Tag: lugano

Tre schiaffi allo Zugo, il Lugano corre verso i playoff

LUGANO – Vittoria e altri punti preziosi per il Lugano. La truppa di Ireland, reduce dalla convincente vittoria contro il Davos, è riuscita ad imporsi anche al cospetto dei quotati Tori di Zugo con il punteggio di 3-0. I bianconeri, passati in vantaggio nel secondo periodo grazie a Bertaggia, hanno saputo resistere con ordine – grazie al supporto di un grande Merzlikins – alle offensive degli ospiti assicurandosi così la vittoria con le reti nei minuti finali di Lajunen e Lapierre. Klasen e compagni torneranno in pista venerdì prossimo in occasione dell’attesissimo ultimo derby stagionale.

A farsi preferire nelle battute iniziali sono stati i padroni di casa, più volte pericolosi sul fronte offensivo. La reazione dei Tori ha visto Roe andare a colpire il palo alla sinistra di Merzlikins. La partita è quindi proseguita su buoni ritmi e con le due squadre pericolose sul fronte offensivo, complici anche le numerose penalità, fino alla prima sirena senza che il risultato si sbloccasse.

Anche il secondo periodo si è aperto con un grande equilibrio e le due squadre attente a non concedere occasioni all’avversario per sbloccare il risultato. A rompere gli indugi ci ha quindi pensato Bertaggia con una ripartenza fulminea che al 29’34’’ non ha lasciato scampo alla difesa dello Zugo dopo che Klasen aveva abilmente recuperato il disco in fase offensiva. Le parate di un grande Merzlikins hanno poi permesso ai bianconeri di conservare il prezioso vantaggio fino alla seconda pausa.

Ad inizio terzo periodo, dopo che lo Zugo ha sfiorato la rete con un palo colpito da Flynn, è stato Klasen a rendersi pericoloso ed impegnare seriamente Aeschlimann. Con il passare dei minuti è aumentata la pressione degli ospiti alla ricerca del pareggio. Si è così arrivati ai minuti finali di gara. Un errore di Morant ha permesso a 3’ dalla sirena a Lajunen di trovare il pesantissimo 2-0 con una ripartenza fulminea. A chiudere la partita ci ha pensato Lapierre che a porta vuota ha infilato il definitivo 3-0.

LUGANO – ZUGO  3-0 (0-0, 1-0, 2-0)

Reti: 29’34’’ Bertaggia (Klasen, Jörg) 1-0; 56’13’’ Lajunen 2-0; 57’35’’ Lapierre 3-0

LUGANO: Merzlikins; Chorney, Loeffel; Vauclair, Ulmer; Riva, Chiesa; Jecker; Klasen, Lajunen, Bürgler; Hofmann, Lapierre, Fazzini; Jörg, Morini, Bertaggia; Haussener, Romanenghi, Ronchetti.

Penalità: HCL 4×2’ EVZ 5×2’ + 1×10’

Note: Cornér Arena 6147 spettatori. Arbitri: Stricker, Fonselius, Castelli, Fuchs.