Tag: Amici

Amici: Enula e Alessandro nuova coppia?

amici:-enula-e-alessandro-nuova-coppia?

Nella scuola di Amici sono tanti i rapporti speciali che si sono creati tra gli allievi: sembra che ora stia nascendo del tenero anche tra la cantante Enula e il ballerino Alessandro, che con il suo carattere spumeggiante e particolare, potrebbe aver conquistato il cuore della ragazza.

Nella casetta di Amici, complice anche la situazione del Covid, che ha portato i ragazzi a vivere in isolamento, condividendo tutte le loro giornate insieme, si sono creati molti legami speciali, a partire da quello tra il cantante Sangiovanni e la ballerina Giulia, che proprio all’interno della scuola di Amici ha dato il suo primo bacio e probabilmente sta vivendo il suo primo amore.

Forse passando inosservati rispetto ad altre coppie, ci sono altri due allievi che, giorno dopo giorno, si sono avvicinati sempre di più, trovando un’intesa non prevista: si tratta della cantante Enula e del ballerino Alessandro, il cui legame sembra essere diventato sempre più forte.

Già in uno degli scorsi daytime, Alessandro si era aperto con Enula, raccontandole, mentre erano seduti in giardino guardando le stelle, il momento in cui aveva capito di non poter più fare a meno della danza: un giorno, durante un’improvvisazione, era scoppiato a piangere per l’emozione, e quel pianto liberatorio era stato il segno che stava facendo ciò che amava di più.


Leggi anche: Il Collegio 5, Alessandro Andreini: vita privata, e passioni


Alessandro a Enula: “Devi essere felice”

Progetto senza titolo – 2021-02-12T115722.088

Alessandro, poi, ha voluto fare un discorso molto profondo a Enula, dicendole che, qualsiasi sia il risultato ottenuto nella vita, ciò che conta di più sono le emozioni che si provano, per questo si deve sempre cercare la felicità. Il ballerino ha portato come esempio la sua carriera futura, affermando che non gli importa dove si troverà o con quale compagnia, in quanto quello che sogna è di essere felice, anche se non dovesse riuscire a ballare ad alti livelli.

Enula è rimasta sorpresa da questo discorso, che ha ascoltato con molto entusiasmo e con un bel sorriso stampato sul volto, e, rincuorata, ha cercato un abbraccio da Alessandro: i due si sono stretti teneramente, senza nascondere un certo luccichio negli occhi, che testimonia forse come stia nascendo un sentimento molto speciale.

L’energia e l’ottimismo contagioso di Alessandro hanno forse conquistato il cuore di Enula, e vedremo nei prossimi giorni se uno dei due farà un passo decisivo verso l’altro.

Amici, Raffaele contro Rudy Zerbi: “Mi ha umiliato”

amici,-raffaele-contro-rudy-zerbi:-“mi-ha-umiliato”

Nella scuola di Amici sono ancora presenti tensioni che proseguono dalla puntata di sabato scorso: in particolare, i cantanti Raffaele e Ibla hanno duramente criticato i giudizi negativi espressi nei loro confronti da Rudy Zerbi. Tutto questo mentre Rosa e Deddy si sono dichiarati i loro sentimenti. 

Progetto senza titolo – 2021-02-10T151840.642

Nella puntata di sabato scorso, Rudy Zerbi aveva manifestato in modo molto chiaro la sua opinione sul cantante Raffaele, di cui Arisa è coach. Dopo l’esibizione di Raffaele, infatti, Zerbi aveva posto l’attenzione sul fatto che il cantante non riuscisse mai, indipendentemente dalla canzone proposta, a trasmettere un’emozione, risultando sempre uguale in tutti pezzi proposti, e definendolo come “trasparente”.

Tornato in casetta, Raffaele si è lasciato andare ad un duro sfogo nei confronti di Rudy Zerbi, ricordando anche quando il coach di Amici, durante una sua precedente esibizione, si era alzato ed aveva lasciato lo studio: un gesto vissuto come una mancanza di rispetto da parte dell’allievo, che pure lo aveva giustificato, ma che questa volta non ha voluto lasciar correre sul duro giudizio ricevuto.


Leggi anche: Amici 19: Rudi Zerbi racconta il suo più grande dolore


“Zerbi è subdolo e meschino. Vedevo nei suoi occhi che per lui era una sfida, è cattivo”, queste alcune delle dure parole usate da Raffaele contro il coach, accusato dall’allievo per averlo umiliato nel fargli cantare un pezzo che non era nelle sue corde, scelto proprio per metterlo in difficoltà.

Rudy Zerbi: attaccato anche da Ibla

Progetto senza titolo – 2021-02-10T152254.907

Nemmeno alla cantante Ibla è andato giù il commento fatto da Rudy Zerbi a proposito della sua interpretazione del brano “Don Raffaè“. L’allieva è stata accusata di non aver utilizzato l’ironia necessaria in questa canzone, e quando ha provato a spiegare di averla vissuta come se fosse stata la protagonista della storia, Zerbi le ha risposto sminuendo la sua interpretazione:

“Questo che stai dicendo è solo un film che ti sei fatta”.

Ibla, sfogandosi anche con i suoi compagni, in particolare con Raffaele e con Esa, che ha cercato di farle capire come spesso possa capitare che i sentimenti provati non riescano ad essere trasmessi alle altre persone, ha continuato a sostenere la sua posizione e ha lanciato anche una piccola provocazione a Zerbi:

“Vorrei capire come la canterebbe lui”.

Rosa e Deddy: è amore

Progetto senza titolo – 2021-02-10T152559.379

Nel frattempo, tra le tante tensioni della casetta, c’è spazio anche per dichiarazioni importanti: la ballerina Rosa e il cantante Deddy, che si erano avvicinati molto nelle ultime settimane, hanno confessato i loro sentimenti, aprendo definitivamente il loro cuore l’uno all’altra. Deddy ha raccontato di aver rivelato anche alla madre di essere coinvolto da Rosa, e che il loro rapporto sta andando oltre una semplice amicizia.


Potrebbe interessarti: Rudy Zerbi: un rapporto nascosto con Davide Mengacci


Tra baci e tenere effusioni, non mancano però i dubbi e le gelosie: in particolare, Deddy ha chiesto delle conferme a Rosa, in quanto, essendosi legato a lei al punto tale da parlare d’amore, il cantante teme che dall’altra parte non sia ricambiato e che, terminato il programma, possa quindi soffrire per la rottura con la ballerina.

Per ora c’è stato il lieto fine: Rosa si è dichiarata a Deddy, pronunciando le due parole tanto desiderate, “ti amo“.

Amici, Lorella Cuccarini: più forte dopo Matano

amici,-lorella-cuccarini:-piu-forte-dopo-matano

Al settimanale “Chi”, Lorella Cuccarini racconta la sua nuova vita ad “Amici”. Un regalo di Maria De Filippi che rilancia la più amata degli italiani dopo l’addio a “La vita in diretta” con Alberto Matano. Ora una nuova sfida da professionista e da madre…

foto-lorella-cuccarini-amici-maria-de-filippi

Nello studio di Amici, Lorella Cuccarini non è solo una professoressa. “Ci metto la mia esperienza professionale e quella di madre. Quando mi trovo di fronte a questi ragazzi così giovani, con le loro fragilità, li guardo come dei figli. Allora non solo li redarguisco, ma cerco di motivarli. E anche di coccolarli”. Non può essere altrimenti.

Rispetto a lei, ‘alla più amata dagli italiani’, oggi i ragazzi “hanno un approccio diverso. Noi avevamo una grande fame e meno paura di sbagliare: oggi i giovani per non sbagliare non rischiano, ma il rischio fa parte della vita, dei nostri percorsi”. Il suo primo no Lorella Cuccarini lo ha ricevuto a 12 anni quando l’hanno esclusa dall’Accademia di danza. Ma non si è arresa e ha vinto lei. Lorella è l’opposto di Alessandra Celentano ma anche diversa da Veronica Peparini. Per questo Maria De Filippi l’ha chiamata, per dare equilibrio a questa squadra.


Leggi anche: La Vita in diretta: Lorella Cuccarini lascia e litiga con Matano?


“La chiamata di Maria è stata inattesa e meravigliosa e non ci ha messo molto a convincermi. Questo programma, come tutti i suoi programmi del resto, è come un figlio per lei. E per me la prospettiva di arrivare a fare una trasmissione così, dopo 35 anni di carriera, in un momento particolare… l’idea di restituire quella grande fortuna che ho avuto… Ma questo è l’allineamento dei pianeti!”.

Matano è il passato, suo marito Silvio la vita

foto-alberto-matano-lorella-cuccarini-15-maggio-min

Una nuova vita per Lorella Cuccarini dopo il burrascoso addio a La vita in diretta con Alberto Matano.”Direi che quello è il passato. Però aggiungo che ‘La vita in diretta’ è una prova che ringrazio il cielo di avere affrontato: mi ha reso più forte e mi ha dato la misura di quello che so fare. Ho fatto servizio pubblico in un anno particolare. Psicologicamente è stato incredibile”.

Lorella a “Chi” ricorda e ringrazia Pippo Baudo di averla protetta, fatta crescere senza perdersi mai. E così sono passati 35 anni di carriera. E nonostante tutto “a me l’entusiasmo non è ancora passato.”

“Ho qualche ruga in più, ma l’entusiasmo dei miei 20 anni io me lo ricordo bene e so che oggi è uguale ad allora. E so che sono pronta a fare esperienze nuove. Sono veramente grata ogni giorno della mia vita, perché è tanto quello che ho avuto e che ho: citando Jovanotti, sono una ragazza fortunata perché mi hanno regalato un sogno”.


Potrebbe interessarti: La Vita in Diretta, rivelazione di Matano alla Cuccarini


E in tutti questi anni non è cambiata nemmeno l’abitudine di suo marito Silvio Testi: “Da 29 anni tutte le mattine mi porta il caffè a letto. “Noi abbiamo una nostra grande magia. È bello svegliarsi ogni giorno accanto all’uomo con cui hai voglia di bere il caffè.”

Maria De Filippi: terrorizzata da Sanremo e tesa per l’incontro con suo figlio

maria-de-filippi:-terrorizzata-da-sanremo-e-tesa-per-l’incontro-con-suo-figlio

Maria De Filippi è la regina degli ascolti da vent’anni sulle reti Mediaset. Da Amici a C’è posta per te fino a Uomini e Donne. Ma poche volte si è emozionata. E’ successo a Sanremo e la prima volta che ha incontrato Gabriele…

MARIA DE FILIPPI-0479

Al Corriere della Sera, Maria De Filippi apre il suo cuore. Lo fa cominciando a parlare dei suoi programmi nati con lei vent’anni fa. Da allora si prende cura di Uomini e Donne, di Amici e anche di C’è Posta per te. Programmi che cura, che cambia a suo piacimento.

“Mi prendo sempre la libertà di cambiare qualcosa, di modificare i meccanismi come voglio. Ho unito i due troni a Uomini e Donne perché così mi diverto di più. L’anno scorso ad Amici c’era la gara tra squadre, un meccanismo che stimolava la competizione tra i ragazzi che sicuramente appartiene più al serale che al pomeridiano. Io stessa mi annoiavo un po’ e ho deciso di cambiare inserendo un sistema che si basa sull’individualità dei ragazzi, un meccanismo molto più aderente alla realtà del mercato discografico”.


Leggi anche: C’è posta per te ospiti speciali ed anticipazioni 1 febbraio 2020


Il programma che è cambiato maggiormente rispetto a prima è Amici anche perché “la necessità di tenere i ragazzi in una bolla fa sì che non sia solo talent, ma anche reality. Ci sono le storie di vita dei ragazzi, si vede tutto quello che prima non era sotto l’occhio delle telecamere”. Una nuova versione che piace anche grazie a qualche nuovo giudice…

Maria sente C’è posta il programma più vicino a lei

MARIA DE FILIPPI-03

Maria De Filippi reputa Lorella Cuccarini una collega e poco gli importa di quello che le è successo in Rai. “Io l’ho sentita realmente interessata al progetto, è appassionata ma severa e rigorosa con i ragazzi: non premia mai chi non lavora come si deve…”.

Poi c’è Arisa e senza falsa ipocrisia, tornado sulla sua esclusione da alunna, dice che “la bellezza aiuta, ma non basta. La patente di ingresso per la tv non può essere la bellezza, a meno che non si tratti di Miss Italia“.

Tra i tanti suoi programmi quello in cui si riconosce di più è C’è posta per te.

“E’ quello che mi appassiona di più, perché la scelta delle storie è mia, perché mi misuro con quello che non conosco, con l’imprevisto di chi arriva ad aprire o meno la busta”.


Potrebbe interessarti: Com’è nato C’è Posta Per Te: Maria De Filippi racconta


Poi però ci sono gli ascolti, una logica commerciale da seguire e che misura il lavoro di ogni conduttore. “Il dato Auditel del giorno dopo è il risultato del mio lavoro, non del lavoro altrui. Sono in grado dopo 20 anni di tv di valutare, indipendentemente dal fatto che abbia vinto o perso, come ho lavorato”.

Maria racconta l’emozione di incontrare Gabriele

gabriele-costanzo

La signora Costanzo non dimenticherà mai “la prima serata di Sanremo, perché ero terrorizzata: avevo la salivazione azzerata, continuavo a camminare con lo sguardo fisso e le labbra che si accartocciavano all’indentro”.

Ma a sorprendere è la risposta che Maria De Filippi dà parlando di Gabriele, di suo figlio adottato con suo marito Maurizio Costanzo.

“Quando ho incontrato per la prima volta Gabriele lui aveva 10 anni, io ero tesa come una corda di violino, era come andare a un esame a cui non ti puoi preparare. Pensavo: e se gli faccio schifo?

Parole che mostrano quel lato umano che Maria tiene ben nascosto nei suoi programmi…