Categoria: Holiday

LA NOSTRA HIT LIST DEI MIGLIORI HOKKIEN MEE A SINGAPORE – UGOLINI.CO.TH

Se siete appassionati di piatti locali a base di spaghetti come Laska e spaghetti ai gamberi, è probabile che amiate anche l’Hokkien Mee.

Il piatto più simile è un piatto di bontà umami saltato in padella, composto da spaghetti gialli e spessi vermicelli sposati con un brodo di ossa di maiale e teste di gamberi che spacca le labbra. Il piatto viene poi elevato con gamberi, calamari, strisce di pancetta di maiale, uova e strutto di maiale fritto croccante (di solito facoltativo, ma ci permettiamo di dissentire). Si aggiunge una spruzzata di calce fresca e un po’ di calore del sambuco e si è pronti a partire.

Eppure, per un piatto così popolare, ci sono molti diversi resoconti su come e dove ha avuto origine.

Alcuni attribuiscono la creazione del piatto a una bancarella accanto al vecchio Hotel 7° piano, situato vicino a Rochor Road. Altri raccontano che la versione che abbiamo a Singapore è la variante Peranakan del piatto.

Rapporti alternativi suggeriscono che l’Hokkien Mee si chiamava originariamente “Rochor Mee” ed era stato creato da immigrati Hokkien che lavoravano nelle fabbriche di noodle negli anni Trenta. Secondo questa storia, questi lavoratori si riunivano lungo Rochor Road dopo il lavoro e friggevano i noodle in eccesso delle fabbriche di noodle su una stufa a carbone.

Qualunque siano le sue origini, non cambia nulla: è sempre lo stesso pasticcio appiccicoso e appiccicoso che è qui per soddisfare la voglia di un piatto di noodles da leccarsi i baffi. Continuate a leggere per l’elenco completo dei nostri luoghi storici preferiti in città.

Bedok Corner Hokkien Prawn Mee

Entrate in Bedok Corner e troverete tre code di serpenti: una per il chiosco del cheng tang (una zuppa dolce e fredda), l’altra per il kang kong delle seppie e, soprattutto, l’Hokkien Mee.

La versione al Bedok Corner è deliziosamente umida e saporita ad ogni morso, una caratteristica che pensiamo sia attribuita alla loro scelta di spaghetti. A differenza della maggior parte delle bancarelle, usano la sottile varietà di hoon di api bianche (piuttosto che la versione spessa), che rende più facile assorbire tutta la bontà dal robusto brodo.

Bedok Corner Hokkien Mee, Blk 1 Bedok Rd, 29 Bedok Corner Food, Singapore 469356

Swee Guan Hokkien Mee

Prima ancora di intravedere Swee Guan Hokkien Mee, saprai quando sei vicino. No, non stiamo parlando della folla di persone in fila. Parliamo dell’aroma inebriante delle teste di gambero in salamoia che cuociono sul fornello del negozio di 41 anni.

Ciò che contraddistingue Swee Guan è il sapore di wok hei carbonizzato in modo naturale, che deriva dal fuoco a carbone in cui viene fritto. Questo, unito a una generosa porzione di frutti di mare e a un brodo pieno di sapori, lo rende un piatto irresistibile per qualsiasi palato.

Swee Guan Hokkien Mee, 5 Lor 29 Geylang, Singapore 388060

Original Serangoon Fried Hokkien Prawn Mee

Il creatore originale di Serangoon Fried Hokkien Gambero Fritto Mee era considerato una leggenda nel campo per i suoi piatti di spaghetti carbonizzati di wok e deliziosi. Prima del suo pensionamento, consegnò le sue abilità a suo figlio e a un amico, e il suo amico è ora l’unico a guidare la sua ricetta per generazioni di commensali a venire.

Qui, il piatto è servito con una foglia di Opeh aromatica, che porta una fragranza tenue e legnosa che si sprigiona lentamente mentre si scava nei noodles caldi.

Original Serangoon Fried Hokkien Prawn Mee, 566 Serangoon Rd, Singapore 218181

Nam Sing Hokkien Mee

La vecchia strada dell’aeroporto è la sede di una bancarella dopo l’altra di deliziose prelibatezze sia per la gente del posto che per i viaggiatori, quindi non dovrebbe essere una sorpresa che ce ne sia una anche per Hokkien Mee. Nam Sing Hokkien Mee è in funzione dal 1963 e serve piatti di spaghetti al vapore giorno dopo giorno.

Nonostante il solito chili sambal che viene servito con il piatto, i proprietari di Nam Sing hanno insistito nell’usare il peperoncino appena tagliato per abbinare il loro piatto. Ogni tagliatella è splendidamente glassata con il ricco brodo di gamberi e carne che è stato mescolato e leggermente profumato con un sottile sapore affumicato del wok hei.

Nam Sing Hokkien Mee, 51 Old Airport Rd, #01-32, Singapore 390051

Xiao Di Fried Prawn Noodle

Se amate i vostri spaghetti generosamente bagnati e appiccicosi, vi troverete a casa vostra con le offerte di Xiao Di Fried Prawn Noodle. Ad ogni cucchiaio (sì, qui è assolutamente necessario un cucchiaio) ci sono tagliatelle inzuppate nel ricco brodo di gamberi e splendidamente accessoriate con tagliatelle di pezzetti di uova saltate, carne di maiale e frutti di mare.

Xiao Di Fried Prawn Noodle, 153 Serangoon North Ave 1, #01-512, Singapore 550153

 

Fonte: https://ugolini.co.th/our-hit-list-of-the-best-heritage-hokkien-mee-in-singapore/

HOTEL BAIA D’ARGENTO TRA ARGENTARIO E MAREMMA TOSCANA UNA TRA LE PIÙ BELLE INSENATURE DELLA COSTA D’ARGENTO, LA STESSA CHE OSPITÒ NEI TEMPI ANTICHI LA SFARZOSA DIMORA DI UNA NOBILE FAMIGLIA PATRIZIA.

Argentario

“Se mi appartenesse, vorrei farne la più bella gemma della mia corona” Così Pietro Leopoldo, il “sovrano illuminato” granduca di Toscana (1765-1790), definì l’Argentario dalle colline maremmane, osservandolo col suo personale cannocchiale.Il promontorio dell’Argentario è un luogo unico: un’isola “agganciata” alle coste della Maremma Toscana grazie a due tomboli naturali (Giannella e Feniglia) e ad una diga artificiale che lo collega all’istmo su cui sorge Orbetello nel mezzo dell’omonima laguna.

Ma è anche grazie al clima favorevole ed alle acque incontaminate che lo circondano, che l’Argentario è uno dei luoghi più attraenti e più amati per chi vuol vivere il mare nelle sue varie forme. Si può scegliere di effettuare anche immersioni alla scoperta della colorata vita sottomarina dei fondali ricchi di conchiglie e coralli; si può preferire navigare sopra la cresta dell’onda noleggiando wind-surf, barche a vela, a motore, oppure semplicemente prendendo il traghetto per fare un’escursione all’isola del Giglio e Giannutri o anche una crociera nel Parco Marino dell’Arcipelago.

Мaremma e Costa d'Argento | Destinazioni da scoprire in Toscana

Anche il territorio da visitare è ricco di storia e suggestioni: Porto S. Stefano che si trova a soli 2 km dall’hotel, è ancora un borgo dove si respira l’atmosfera marinara dei pescherecci che rientrano la sera dalle giornate di pesca o dove si può passeggiare sul lungomare firmato Giugiaro.

E poi c’è la Fortezza Spagnola, costruita dagli iberici tra la fine del Cinquecento e gli inizi del Seicento: un complesso di grande interesse storico artistico certamente da visitare. All’interno di questa fortezza è ospitata la mostra permanente dei “Maestri d’Ascia”, dedicata agli artigiani costruttori di navi e imbarcazioni da pesca, e la mostra delle “Memorie Sommerse”, impostata sui reperti ritrovati nelle acque intorno al Monte Argentario.

Sul lungomare dei navigatori si trova invece il Centro Didattico di Biologia Marina con annesso l’Acquario mediterraneo della Costa d’Argento. Ci sono poi Porto Ercole (a 8 km) che è l’altro borgo marinaro dell’Argentario, sovrastato dagli antichi forti (Forte Filippo, La Rocca, Forte Stella), Cala Galera, moderno porto turistico, e la strada Panoramica che permette di ammirare la ricchezza e l’unicità del paesaggio costiero, sul quale è possibile contemplare tramonti indimenticabili.

Relax nella Maremma Toscana

In uno dei luoghi più suggestivi e pittoreschi dell’Argentario, nel punto esatto in cui il cielo ed il sole incontrano la terra e il mare sorge L’Hotel Baia D’Argento, un complesso ricettivo grande ed elegante, affacciato su una tra le più belle insenature della Costa d’argento, la stessa che ospitò nei tempi antichi la sfarzosa dimora di una nobile famiglia patrizia.

Ispirato ad uno stile capace di coniugare funzionalità e raffinatezza, l’Hotel Baia D’Argento, sebbene rappresenti un’icona storica nel panorama ricettivo della zona, nel corso degli anni ha sempre  saputo  interpretare lo spirito dei tempi che cambiano e  venire così incontro, in ogni momento, alle esigenze dei propri ospiti; ciò che oggi rende l’albergo  struttura all’avanguardia quanto a comfort e offerta dei servizi.

Gli ampi spazi interni, recentemente ristrutturati, sono stati concepiti per garantire a ciascun ospite comodità e riservatezza. L’ambiente, coadiuvato dalla splendida cornice paesaggistica in cui l’albergo è ubicato e dagli odori della  cucina mediterranea, fiore all’occhiello del ristorante interno, contribuiscono a creare un’atmosfera dal sapore familiare. Ciò che rende la struttura, nel suo complesso, particolarmente adatta per chi è alla ricerca di un angolo di tranquillità senza rinunciare alle comodità della vita di tutti i giorni.

Ogni mattino, ad attendere l’ospite, ci sarà  una deliziosa e ricca colazione a buffet, sia in stile italiano che europeo, servita nell’elegante sala ristorante e sulla magnifica terrazza affacciata sul mare.

Alla reception sarà possibile contare 24 ore su 24 sulla professionalità del personale qualificato e multilingua che potrà, in ogni momento,  fornire informazioni e consigli riguardo le molteplici attività che è possibile effettuare durante il  soggiorno.

Nei mesi estivi verrà attrezzata l’adiacente spiaggia privata, che permetterà agli ospiti di godere  di dello splendore di sabbie fini ed acque cristalline.

Dal nostro hotel, Porto Santo Stefano è raggiungibile anche a piedi: a pochi passi infatti si può prendere una strada pedonale (ex passaggio ferroviario) che in meno di un chilometro (e venti minuti) arriva all’inizio del paese.

Le 3 suite si trovano all’ultimo piano della struttura, sono tutte dotate di terrazza panoramica, si compongono di camera matrimoniale e di un salotto nel quale è possibile aggiungere altri due posti letto. Due di queste eleganti suite possono inoltre essere rese comunicanti per venire incontro alle esigenze di famiglie particolarmente numerose.

L’Hotel Baia D’argento vuole garantire ai propri ospiti la migliore accoglienza della tradizione italiana, cercando di interpretare le esigenze di ogni cliente per rendere il suo soggiorno unico ed indimenticabile.

Superficie Suite: 42/49 mq
Superficie Junior Suite: 31 mq

Comfort in tutte le Suite:

  • Aria Condizionata/Riscaldamento a regolazione indipendente
  • Frigobar
  • Cassetta di Sicurezza
  • Radio
  • 2 TV con Sky
  • Telefono con Chiamata diretta
  • Wifi Gratuito
  • Bagno con doccia e asciugacapelli

Contatti

Hotel Baia D’Argento  
Localitá Pozzarello (Monte Argentario)
58019 – Porto Santo Stefano
Tel: +39 0564-812643
Whatsapp: +39 0564-812643
Fax: +39 0564-810926
Emailinfo@baiadargento.com

Scarica la Broshure

http://www.baiadargento-hotel.it/wp-content/uploads/2019/05/BAIA-DARGENTOBrochure2017.pdf