Senza categoria

“Il Condominio”, la web serie di Udicon per promuovere la sostenibilità

“il-condominio”,-la-web-serie-di-udicon-per-promuovere-la-sostenibilita

Una web serie per sensibilizzare il pubblico sulle buone pratiche green e alimentari. Si intitola “Il Condominio” e l’ha realizzata Udicon (Unione per la Difesa dei Consumatori) in collaborazione con Unione Nazionale Consumatori, nell’ambito del progetto “Save&Safe, Save planet, Safe people”, finanziato dal ministero del Lavoro e delle Politiche sociali.
“Il progetto – spiega Martina Donini, Commissario straordinario di Udicon – è nato con l’obiettivo di coinvolgere tutti quei consumatori colpiti dalla crisi economica che in questi anni hanno manifestato forme diverse di fragilità sociali. Abbiamo scelto di puntare sulla promozione di una maggiore consapevolezza riguardo tematiche come il sovraindebitamento e l’economia circolare, diffondendo buone pratiche sulla riduzione degli sprechi e sull’importanza della stagionalità dei prodotti e offrendo ai cittadini degli esempi pratici di educazione alimentare attraverso soluzioni innovative, creative ed efficaci”.
Donini aggiunge anche che la serie ha adottato un tono divertente e ironico “per coinvolgere anche i consumatori più giovani, avvicinarli a queste tematiche, sensibilizzarli sui possibili vantaggi ambientali ed economici, per indirizzarli verso un consumo più sostenibile e responsabile, con l’obiettivo di ridurre gli sprechi alimentari”.
La prima puntata della webserie è disponibile dallo scorso 20 gennaio sui canali YouTube, Facebook e Instagram di Udicon. Le successive puntate, per un totale di 5 episodi scritti da Rosario Altavilla e realizzati da Coralia Produzioni, usciranno ogni venerdì.

L’articolo “Il Condominio”, la web serie di Udicon per promuovere la sostenibilità proviene da The Map Report.

0 commenti su ““Il Condominio”, la web serie di Udicon per promuovere la sostenibilità

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: