Senza categoria

Cultura, accoglienza e integrazione: a Milano alza il sipario il Teatro del Borgo

cultura,-accoglienza-e-integrazione:-a-milano-alza-il-sipario-il-teatro-del-borgo

Si inaugura il prossimo 22 gennaio in via Verga 5, nel cuore del quartiere Sarpi di Milano, il nuovo Teatro del Borgo. Spazio teatrale ma anche sala cinematografica, il progetto nasce dalla visione illuminata di un parroco, don Mario Longo, e di un gruppo di appassionati collaboratori, con l’ambizione di diventare un polo di scambio e di dialogo, un luogo di cultura, incontro e integrazione oltre che di intrattenimento e spettacolo. Il nome del nuovo spazio, “Teatro del Borgo”, è ispirato all’antico “Borgo dei Scigulàt” (“Borgo dei Cipollai”), parte del Borgo degli Ortolani racchiuso tra via Canonica e Paolo Sarpi. Un nome che vuole essere un richiamo al tessuto popolare della città e, come la piazza di un mercato, luogo di incontro, centro di scambio, relazione e crescita socioculturale.
Il denominatore comune tra gli artisti e il nuovo teatro – si legge nella nota stampa – è il legame con il quartiere e la loro affinità con i principi cardine del Teatro del Borgo: accoglienza, integrazione e desiderio di rendere l’arte e i suoi processi sostenibili per gli artisti e fruibili da tutti.
Frutto di intensi lavori di ristrutturazione che l’hanno trasformato in un luogo moderno, scenografico e multifunzionale, il Teatro del Borgo alzerà il sipario il 22 gennaio alle ore 19.30 con una serata inaugurale che sarà condotta da Fabio Zulli, coordinatore artistico del teatro, e che vedrà avvicendarsi sul palcoscenico l’attrice Ippolita Baldini, protagonista anche del primo spettacolo della stagione, e il popolare attore comico Giovanni Storti. Al gruppo musicale degli Slide Pistons il compito di accompagnare la serata.
Per l’occasione, il Teatro del Borgo annuncerà ufficialmente il programma della stagione 2023 che si intitola “Humana” e che sarà costituita da una serie di spettacoli e performance il cui fil rouge sarà l’Umano nel suo senso più intimo, nella varie fasi della sua vita, con le sue contraddizioni, le sue fragilità e i suoi eroismi. Il Teatro condividerà la sua mission con il Cinema del Borgo che a breve darà il via alla sua programmazione pensata per cinefili, famiglie e giovani.

L’articolo Cultura, accoglienza e integrazione: a Milano alza il sipario il Teatro del Borgo proviene da The Map Report.

0 commenti su “Cultura, accoglienza e integrazione: a Milano alza il sipario il Teatro del Borgo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: