Senza categoria

RAI, cambio ai vertici | Rivoluzione totale: pronto il cambio di rotta

rai,-cambio-ai-vertici-|-rivoluzione-totale:-pronto-il-cambio di rotta

Scossone intestino nell’emittente pubblica RAI: le recenti elezioni politiche fanno presagire un terremoto a Viale Mazzini.

RAI ck12.it 20221102
RAI (fonte youtube)

L’insediamento al Governo di Giorgia Meloni nel ruolo di Premier e la vittoria del centro-destra nelle recenti elezioni politiche rischia di scombussolare le fondamenta di RAI.

In particolare, la nomina di Gennaro Sangiuliano a Ministro della Cultura apre numerose possibilità per la seconda rete pubblica nazionale. Il suo ruolo di direttore del TG 2 è ora vacante, e si moltiplicano le ipotesi sui nomi papabili da inserire al suo posto. Tra di essi spicca anche una storica figura della concorrente Mediaset: di chi si tratta?

Cambio di assetto a RAI 2: Mario Giordano in pole-position a Viale Mazzini?

L’avvento al potere del Governo Meloni favorirà con ogni probabilità un drastico rimpasto nelle risorse RAI. Al momento, secondo “Il Fatto Quotidiano”, nel toto-nomi favoriti per la direzione del TG 2 spicca quello di Nicola Rao, attualmente vicedirettore del TG 1.

Mario Giordano ck12.it 20221102
Mario Giordano (fonte mediasetplay)

Accanto a quest’ipotesi piuttosto plausibile, però, si fa strada anche un’eventualità ben più surreale. L’iconico giornalista Mediaset Mario Giordano sarebbe infatti il secondo candidato per la direzione degli spazi informativi nella seconda rete.

Questa succosa indiscrezione emerge a pochi giorni da una pesante controversia ai piani alti di Cologno Monzese. Secondo un primo comunicato, infatti, il programma di denuncia, politica e attualità “Fuori dal coro”  sarebbe stato sospeso anzitempo prima della pausa natalizia. Il talk-show di Mario Giordano terminerà infatti in data 15 novembre, e la sua ripresa era inizialmente fissata per metà febbraio 2023, dopo 3 lunghi mesi di stop.

L’agenzia di stampa Videonews, in concerto con molti giornalisti solidali e il pubblico dei social, è insorta contro la scelta di Mediaset, e l’emittente ha infine anticipato la messa in onda a gennaio. Gli attriti tra Mario Giordano e i dirigenti del colosso privato potrebbero spingere in giornalista in direzione dell’emittente pubblica, con tanti saluti a Rete 4.

È infatti escluso che, nel caso l’ingaggio a RAI 2 vada a buon fine, che il conduttore possa mantenere invariato il suo impegno con la trasmissione di Rete 4. Per ora tale possibilità rimane nel campo delle ipotesi, ma l’urgente sostituzione di Gennaro Sangiuliano, una volta ufficializzata, dissiperà ogni dubbio in merito…

The post RAI, cambio ai vertici | Rivoluzione totale: pronto il cambio di rotta appeared first on Ck12 Giornale.

0 commenti su “RAI, cambio ai vertici | Rivoluzione totale: pronto il cambio di rotta

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: