Senza categoria

Ecosistema Urbano 2022: è Bolzano la città più “green” d’Italia

ecosistema-urbano-2022:-e-bolzano-la-citta-piu-“green”-d’italia

È stato presentato oggi a Roma, in diretta streaming sui siti di Nuova Ecologia e Sole 24 ORE, Ecosistema Urbano 2022, il report di Legambiente che ogni anno valuta le performance ambientali di 105 Comuni capoluogo, sulla base di 18 indicatori, distribuiti in sei aree tematiche: aria, acque, rifiuti, mobilità, ambiente urbano ed energia.
Quest’anno la corona di regina green d’Italia va a Bolzano, seguita da Trento, Belluno, Reggio Emilia e Cosenza. Realizzato analizzando i dati del 2021, in collaborazione con Ambiente Italia e Il Sole 24 ORE, il report rivela un generale quadro di stallo per le città italiane, che non registrano particolari passi in avanti rispetto agli anni precedenti. Rimangono in fondo alla classifica, come lo scorso anno, Alessandria (103esima), Palermo (104esima) e Catania (105esima).
“Dalla fotografia di Ecosistema Urbano 2022 non vediamo quel cambio di passo repentino che impone l’emergenza energetica, ambientale e sociale”, spiega Stefano Ciafani, presidente nazionale di Legambiente. Ciafani precisa che tutte le città hanno bisogno di accelerare il cammino verso la transizione ecologica, dall’installazione degli impianti fotovoltaici sui tetti al completamento di fognature e depuratori, dalla realizzazione di impianti di di digestione anaerobica e compostaggio per produrre biometano e compost di qualità a quelli di riciclo chimico delle plastiche miste.
“Le città”, spiega Mirko Laurenti, responsabile Ecosistema Urbano, “devono essere protagoniste di una nuova ripartenza capace di ripensare l’organizzazione, la forma e le funzioni dei quartieri, il modo con cui le persone si muovono nei centri urbani, garantendo insediamenti multifunzionali e inclusivi. C’è urgenza e necessità di città ben pianificate, che combinino spazi residenziali, commerciali, spazi pubblici e alloggi a prezzi accessibili, per un maggior benessere delle comunità. Le aree urbane che riescono a garantire salute, alloggi e sicurezza ai gruppi più fragili, possono contribuire al new normal, affrontando la povertà e le disuguaglianze, ricostruendo un’economia urbana, rendendo più chiare legislazione urbana e governance”.
A dare l’esempio è Bolzano, sesta lo scorso anno e quarta due anni fa, e che con il punteggio di 79,02%, fa registrare valori buoni in tutti e tre i parametri legati all’inquinamento atmosferico, tutti entro i limiti di legge. La virtuosa Bolzano disperde meno di un terzo dell’acqua immessa in rete, cresce nelle infrastrutture dedicate alla ciclabilità e aumenta i KW installati su edifici pubblici ogni 1000 abitanti, passando dai 3,89 della scorsa edizione agli attuali 5,99. Migliora, inoltre, negli indici legati al trasporto pubblico, dove sale da 68 viaggi per abitante annui agli attuali 78, e si conferma oltre il 66% di raccolta differenziata dei rifiuti.

L’articolo Ecosistema Urbano 2022: è Bolzano la città più “green” d’Italia proviene da The Map Report.

0 commenti su “Ecosistema Urbano 2022: è Bolzano la città più “green” d’Italia

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: