Senza categoria

Capelli sporchi e rovinati, non potresti mai crederlo! | Il problema è nell’armadio: toglilo immediatamente

capelli-sporchi-e-rovinati,-non-potresti-mai-crederlo!-|-il-problema-e-nell’armadio:-toglilo-immediatamente

Se avete frequentemente i capelli unti e non c’è shampoo che risolva la situazione, la colpa sta nel vostro armadio. Ecco di cosa si tratta

capelli sporchi
capelli sporchi (Pexels)

I capelli sono sicuramente uno tra gli annessi cutanei più curati. Le unghie, la chioma e il viso sono infatti al centro di molte cure sia da parte degli uomini che delle donne. Oggi come oggi, essere curati è il primo biglietto da visita in qualunque situazione, sia di quotidianità o di lavoro.

Proprio per questo motivo, si cerca sempre di avere dei capelli puliti e in ordine: anche senza una piega perfetta, la pulizia è l’unica routine davvero necessaria per apparire bene agli altri. Se però si nota di avere i capelli spesso unti, sporchi e rovinati e non si riesce a porvi rimedio anche con i prodotti più costosi, allora il colpevole l’avete in casa: vive nel vostro armadio.

Capelli sporchi e rovinati: via quel cappello!

Cappello
Cappello (Pexels)

In linea di massima, i capelli si dividono in due grandi categorie. Ci sono quelli secchi, che non appaiono mai sporchi e unti e che, nei casi di estrema necessità, possono anche saltare un lavaggio perché non daranno mai l’idea di trasandato e poco pulito. Anzi, per chi ha questa tipologia di chioma il problema è l’opposto, cioè trovare prodotti in grado di dargli corpo e volume.

Chi invece ha i capelli grassi, lotta quotidianamente con un’eccessiva produzione di sebo che fa apparire la cute sempre sporca e, di conseguenza, poco igienica e poco pulita. Spesso, queste persone spendono molti soldi in prodotti sebo-regolarizzanti che, però, non sempre fanno ciò che promettono, alleggerendo il portafoglio molto più che la cute.

In questo caso, però, il problema può insidiarsi in un’abitudine a cui non ci si pensa mai: il cappello. Indossarlo molte volte a settimana per diverse ore di fila, infatti, può sporcare i capelli in modo permanente: le sue fibre, infatti, non sono mai pulite e portano con sé polvere e impurità. Il cappello, inoltre, crea sulla cute un clima umido che favorisce la sudorazione, creando quindi una maggiore produzione di sebo e portando i capelli ad apparire sporchi e senza volume.

Allo stesso modo, anche usare una spazzola sporca non aiuta i capelli a mantenersi puliti e sani: si pensi, in una famiglia, a quante persone usano la stessa e alle diverse esigenze. La spazzola, così come il pettine e il cappello, vanno quindi lavati molto frequentemente e usati con moderazione: tutti e tre, infatti, sono per la chioma fonte di stress e di sporco.

The post Capelli sporchi e rovinati, non potresti mai crederlo! | Il problema è nell’armadio: toglilo immediatamente appeared first on Ck12 Giornale.

0 commenti su “Capelli sporchi e rovinati, non potresti mai crederlo! | Il problema è nell’armadio: toglilo immediatamente

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: