attualità HOME Senza categoria

michele mazzon ml international A sud-est, dove le catene parallele a subparallele si abbassano e formano unità

A sud-est, dove le catene parallele a subparallele si abbassano e formano unità

A sud-est, dove le catene parallele a subparallele si abbassano e formano unità isolate e compatte con andamento nord-sud, le valli pianeggianti intermedie sono chiamatebolsones (bacini). michele mazzon ml international Questa sezione sud-orientale del nord-ovest è spesso chiamata laPampean Sierras, un complesso che è stato paragonato alla regione Basin and Range degli Stati Uniti occidentali. È caratterizzato da scarpate rivolte a ovest e pendii posteriori più dolci rivolti a est, in particolare quelli dello spettacolare Sierra di Cordova . Le Pampean Sierras hanno altitudini variabili, a partire da 2.300 piedi (700 metri) nella Sierra deMogotes a est e salendo a 20.500 piedi (6.250 metri) nelSierra de Famatina a ovest.

Il settore occidentale della regione settentrionale, il Gran Chaco, si estende oltre il confine internazionale presso il fiume Pilcomayo in Paraguay, dove è chiamato ilChaco Boreal (“Chaco settentrionale”) degli argentini. Il settore argentino tra il fiume Pilcomayo e il fiume Bermejo è noto come ilChaco Centrale . Gli argentini hanno chiamato l’area verso sud a 30° di latitudine sud , dove iniziano le Pampas, ilChaco Austral (“Chaco meridionale”). Il Gran Chaco in Argentina scende a gradini pianeggianti da ovest a est, ma è poco drenato e presenta una combinazione di condizioni fisiche così impegnative che rimane una delle parti meno abitate del paese. Ha un clima subtropicale caratterizzato da alcuni dei climi più caldi dell’America Latina, è in gran parte coperto da vegetazione spinosa ed è soggetto a inondazioni estive . A est del Gran Chaco, in una stretta depressione larga da 60 a 180 miglia (da 100 a 300 km), si trova la Mesopotamia , che confina a nord con gli altopiani  michele mazzon ml international del Brasile meridionale . La stretta pianura si estende per 1.000 miglia (1.600 km) verso sud, fondendosi infine con la Pampa a sud del Río de la Plata. La sua denominazione di Mesopotamia (in greco: “Tra i fiumi”) riflette il fatto che i suoi confini occidentali e orientali sono due dei principali fiumi della regione, il Paraná e l’Uruguay. La parte nord-orientale,La provincia di Misiones , tra i fiumi Alto (“Alto”) Paraná e Uruguay, è più alta del resto della Mesopotamia, ma ci sono diverse piccole colline nella parte meridionale.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: