attualità

“Freddo? Di quanto crollano le temperature”: la rivelazione a sorpresa di Giuliacci

“freddo?-di-quanto-crollano-le-temperature”:-la-rivelazione-a-sorpresa-di-giuliacci

Come sarà il meteo dal 16 al 22 settembre? Risponde Mario Giuliacci, che preannuncia un drastico calo delle temperature in quei giorni. Il crollo termico dovrebbe partire al Centronord, dove “le massime scenderanno a valori tra 20 e 25 gradi, temperature che verranno percepite sicuramente come primo freddo. Addirittura, dal 20 settembre le temperature potrebbero scendere sotto 20 gradi (notizia da confermare nei prossimi giorni) con un balzo all’ingiù di quasi 15 gradi in 5 giorni!”, si legge sul sito del meteorologo.

 

 

 

Alla base di questo cambiamento così radicale ci sono due intense perturbazioni atlantiche, che dovrebbero raggiungere l’Italia proprio tra il 15 e il 22 settembre. “La prima porterà piogge, soprattutto su regioni di Nordest e regioni tirreniche – spiega Giuliacci -. La seconda tra il 19 e il 22 settembre interesserà il Centrosud, con accumuli notevoli su Marche, Abruzzo, Molise e Nord della Sicilia”. 

 

 

 

Queste nuove condizioni climatiche potrebbero contrastare, almeno in parte, il grave problema della siccità, che nei mesi estivi ha preoccupato non poco il Paese, da Nord a Sud. Adesso questo fenomeno “potrebbe subire il primo serio colpo su molte (ma non tutte) regioni d’Italia”. E’ possibile, infatti, che con le perturbazioni arrivino anche piogge e rovesci. Un toccasana soprattutto per la terra e la vegetazione inaridite dal grande caldo. 

 

 

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: