attualità

“Su Canale 5…”. Noemi Bocchi, bomba di Signorini: un “dramma” per Ilary Blasi

“su-canale-5…”.-noemi-bocchi,-bomba-di-signorini:-un-“dramma”-per-ilary-blasi

Il colpaccio di Alfonso Signorini, al GfVip arriva anche Noemi Bocchi (la nuova fiamma di Francesco Totti)? Fermi tutti, stavolta potrebbe essere la vera novità di un reality che si preannuncia davvero unico in tutto il suo genere. Se dovesse arrivare la Bocchi, come sussurra Dagospia, si tratterebbe dell’ennesimo colpo per il direttore di Chi. Proprio lui, prima di tutti, ha preso in mano lo scoop lanciando la notizia della clamorosa rottura tra Ilary Blasi e Totti (che ha recentemente confermato la sua relazione con Noemi). “Credo che Noemi Bocchi non veda l’ora di entrare nella casa, ma in un’altra casa che, a questo punto, le spetta”, svela il conduttore. Insomma, protagonista sui canali Mediaset, di cui Ilary Blasi è uno dei volti di punta: una circostanza che sarebbe clamorosa…

 

 

Intanto, Signorini dice: “Sarà un’edizione ancora più social, sceglierò ogni puntata gli spunti che mi segnalerà Giulia Salemi, il sentimento della rete espresso tramite commenti e gif e lo trasferirò ai concorrenti. Pierpaolo Pretellli e Soleil Sorge condurranno GfVip Party, mentre Sophie Codegoni condurrà Casa Chi“. E poi ancora: “A volte mi rendo conto di essere protettivo nei loro confronti, ma me lo posso permettere perché, poi, ci pensano opinionisti e social a giudicarli”.

 

 

Signorini così si mette a nudo e racconta tutto. Ancora una volta, prima del GfVip. “Sono paterno, mi emoziono quando entro nella Casa perché non è solo un lavoro, è qualcosa che ha cambiato anche me. Sono grato a queste persone: quando ci si racconta e si condivide la propria vita si compie un gesto di generosità che prescinde dai compensi, e chi non lo fa si priva di qualcosa. Anch’io lo faccio, conducendo: non ho protezioni, sono quello che vedete. Poi c’è chi mi ha deluso, magari avevo forti aspettative verso persone che successivamente, per poco coraggio o poca trasparenza, si sono risparmiate. Alcuni hanno barato ai provini, ma poi ci pensa il pubblico a ristabilire un certo equilibrio. Il pubblico è sovrano nel senso nobile del termine e capisce tutto. Non decide solo chi esce, ma anche chi avrà successo”, conclude Signorini. 
 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: