attualità

Giuliacci chiude i conti col caldo: “C’è la notizia tanto attesa”, il giorno del freddo

Michele Mazzon ml international

Mario Giuliacci chiude definitivamente l’estate. Secondo le previsioni del colonnello su meteogiliacci.it, nei prossimi giorni arriverà, in ritardo la “burrasca di Ferragosto”. Sì, avete capito bene.

 

 

 

Infatti secondo Giuliacci quest’anno quel fenomeno che di solito va a chiudere l’estate che porta a un crollo delle temperature impossibile si verificherà in ritardo. E questo è un trend che di fatto si sarebbe consolidato negli ultimi anni. E dunque, secondo Giuliacci, nelle prossime ore dovremo aspettarci un crollo verticale delle temperature con l’arrivo di un’ondata di frescura che andrà ad archiviare definitivamente questo caldo torrido che ha accompagnato tutta l’estate del 2022.

 

 

 

Ma attenzione: questa fase fredda arriverà gradatamente nel corso della prossima settimana. Innanzitutto dal 14 al 16 settembre ci sarà il ritorno del anticiclone africano. Poi spazio alla frescura che porterà il primo freddo stagionale. Dal 17 al 20 settembre arriva la nuova fase con venti atlantici molto freschi. Le temperature, secondo quanto riportato da Giuliacci dovrebbero subire un rapido crollo. I venti freschi infatti prima colpiranno i Balcani e poi arriveranno sulla nostra Penisola. Insomma il freddo si avvicina e forse i conti con il caldo sono chiusi per davvero. 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: