Senza categoria

“Strade future”: a Roma tre giorni di eventi per avvicinare tutti alla mobilità sostenibile

“strade-future”:-a-roma-tre-giorni-di-eventi-per-avvicinare-tutti-alla-mobilita-sostenibile

Si chiama “Strade future – arte pubblica per una mobilità sostenibile”, il progetto di Ar2gether e del collettivo Sbagliato che dal 16 al 18 settembre vedrà alcune strade di Roma coprirsi di installazioni, percorsi di arte pubblica e manti erbosi. Organizzato nell’ambito della settimana europea della mobilità 2022 (16-22 settembre) promossa dalla Commissione europea e realizzato grazie alla collaborazione con il Parlamento europeo in Italia, l’evento annovera The Map Report fra i media partner e prevede anche un trattamento fotocatalitico che purifica l’aria, interventi di creatività urbana e piste ciclabili che si illuminano di notte. Il tutto accompagnato da un calendario di appuntamenti finalizzati alla diffusione di pratiche virtuose e di consapevolezza ambientale.
Le zone della città che saranno interessate si trovano una tra i pilastri di viale Pietro de Coubertin all’ingresso dell’Auditorium e l’altra presso i muraglioni di Lungotevere Tor di Nona, tra Ponte Umberto I e Castel Sant’Angelo.
“Strade future” ha il patrocinio della Commissione europea, del Ministero della transizione ecologica, del Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili, del Ministero della cultura, della Regione Lazio, di Roma Capitale e del Municipio II.

Condividiamo di seguito il calendario degli appuntamenti:
Venerdì 16 settembre alle ore 19:00
Via di Pietro de Coubertin (Auditorium Parco della Musica) – Roma
INAUGURAZIONE
Negli spazi sotto il viadotto di Pierluigi Nervi all’ingresso dell’Auditorium Parco della Musica (Viale Pietro de Coubertin), presentazione ufficiale aperta al pubblico, in cui viene raccontato l’intero progetto e T⟂T e Mediterranea, le due installazioni del collettivo Sbagliato sotto il Viadotto di Pierluigi Nervi e su Lungotevere Tor di Nona.
Sabato 17 settembre alle ore 10:00
Via di Pietro de Coubertin (Auditorium Parco della Musica) – Roma
BIKE TOGETHER
Pedalata Libera realizzata in collaborazione con la Federazione Ciclistica Italiana e la AS Roma Ciclismo con partenza dall’installazione artistica all’ingresso dell’Auditorium e arrivo alla mostra fotografica su Lungotevere Tor di Nona.
Domenica 18 settembre dalle ore 10:00 alle 19:00
Explora il Museo dei Bambini di Roma (Via Flaminia 82, Roma)
DOCTOR BIKE
Laboratorio dedicato ai bambini dai 6 agli 11 anni realizzato in collaborazione con la AS Roma Ciclismo e Explora il Museo dei Bambini di Roma.
Un laboratorio facile e divertentissimo per imparare a riparare la bicicletta in caso di guasti.I bambini impareranno come sostituire una camera d’aria, controllare lo stato dei freni e dei principali componenti della bicicletta, ma impareranno anche a regolare la sella, il manubrio e tante altre utili attività.
PEDALIAMO? SICURO!
Laboratorio dedicato ai bambini dai 6 agli 11 anni realizzato in collaborazione con la AS Roma Ciclismo per promuovere la sicurezza stradale.
COLORIAMOCI
Dedicato ai bambini dai 3 ai 5 anni
Una stazione dedicata ai bambini con un truccatore professionista.
Giovedì 22 settembre ore 11:00
MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo (via Guido Reni 4, Roma)
TALK
Modera Micol Rigo Deputy Director RAI per la Sostenibilità
A conclusione della Settimana europea della mobilità, un’occasione di dialogo e confronto sulle città sostenibili di domani con la partecipazione di esperti, ospiti istituzionali e partner del progetto. Tra gli invitati anche gli studenti dei licei del Municipio II.

L’articolo “Strade future”: a Roma tre giorni di eventi per avvicinare tutti alla mobilità sostenibile proviene da The Map Report.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: