attualità

Meteo, crollo drastico delle temperature: quando e dove arriva il freddo

meteo,-crollo-drastico-delle-temperature:-quando-e-dove-arriva-il-freddo

Temperature in forte calo: l’Italia sembra essersi liberata, almeno per il momento, dal bollente anticiclone africano che ha investito la penisola per quasi tutta l’estate. Questo, come riporta ilMeteo.it, ha permesso a masse d’aria più umida e più fresca di arrivare dal vicino Atlantico verso il nostro Paese. Di qui il crollo delle temperature, soprattutto sul versante orientale del Paese.

 

 

 

Il fresco, però, interessa anche il Nordovest nella giornata di oggi, sabato 3 settembre. Basti pensare che nella città di Torino sono previsti solo 21 gradi. La stagione estiva, insomma, sembra essere in crisi in quasi tutto il Paese. Questo però non vuol dire che tutto il mese di settembre sarà così. Anche perché si tratta di un mese “di passaggio” che spesso ha regalato parentesi tipicamente estive. 

 

 

 

E infatti nel corso della prossima settimana, l’anticiclone africano si farà sentire di nuovo, soprattutto al Sud, in particolare in Sicilia, dove le temperature potrebbero salire fino a sfiorare per l’ennesima volta i 40 gradi. Non verrà risparmiato il Centro. Mentre il Nord sarà interessato da un flusso instabile atlantico. Cosa che potrebbe causare maltempo, soprattutto per l’arrivo di una intensa perturbazione a partire da giovedì 8 settembre. Nei prossimi giorni, insomma, l’Italia potrebbe essere divisa letteralmente in due. 

 

 

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: