attualità

“Alla mia età…”: Rita Dalla Chiesa, la confessione sulla candidatura con FI

“alla-mia-eta…”:-rita-dalla-chiesa,-la-confessione-sulla-candidatura-con-fi

Zitti tutti, parla la candidata – con Forza Italia – Rita Dalla Chiesa, figlia del generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, ucciso il 3 settembre 1982 in un agguato da Cosa Nostra. E ora, Rita, intervistata da Chi di Alfonso Signorini, spiega le ragioni che la hanno spinta a scendere in campo.

 

“Alla mia età non mi va di lasciare nulla in sospeso – premette -. Non voglio più stare a guardare. Le persone che sto incontrando mi raccontano i problemi che vivono ogni giorno. Non posso fare promesse ma è una sfida bellissima poter dire ci provo”, spiega Rita Dalla Chiesa, che per la candidatura ha rinunciato al Gf Vip. Ora, spiega, vuole are qualcosa per l’Italia.

 

Poi una battuta sulla fiction sul padre, che la Rai ha deciso di rimandare per ragioni di par-condicio, decisione molto controversa. Purtroppo nessuno poteva immaginare che le elezioni sarebbero state il 25 settembre. Ma, ricordo, la fiction è su mio padre. Non su di me. Ci sono rimasta male per il lavoro cinematografico. Parliamo di una fiction attesa dai Carabinieri ma andrà in onda prossimamente”, conclude la Dalla Chiesa, mostrando tutto il suo disappunto per la decisione dei vertici di Viale Mazzini.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: