Senza categoria

Allerta snack da aperitivo: ritirati dal mercato per contaminazioni, restituite subito queste confezioni

allerta-snack-da-aperitivo:-ritirati-dal-mercato-per-contaminazioni,-restituite-subito-queste-confezioni

Attenzione agli snack da aperitivo: il Ministero della Salute consiglia di restituire subito i prodotti acquistati.

allerta alimentare snack da aperitivo
allerta alimentare snack da aperitivo (fonte pexels)

L’happy hour si configura in estate come un appuntamento irrinunciabile con famiglia, partner e amici. Complice il caldo torrido, il momento dell’aperitivo diventa una parentesi di prezioso relax, e permette ai commensali di scambiare chiacchiere e opinioni sorseggiando i propri drink preferiti.

Immancabili sulla tavola le classiche patatine, succose olive o le fragranti tortillas, accompagnate magari dalla famosa salsa alla messicana. Attenzione, però: bar o tavolate di amici potrebbero servirvi prodotti ritenuti rischiosi dal Ministero della Salute. Nelle ultime ore quest’ultimo ha diramato un’allerta alimentare, e conviene restituire i prodotti del seguente marchio: il rischio di contaminazione è esteso a tutti i lotti.

Ecco gli snack da aperitivo ritenuti pericolosi: in prima linea queste tortillas

tortillas, snack da aperitivo
tortillas, snack da aperitivo (fonte pexels)

Le tortillas sono un tipico snack di origine messicana, e in spagnolo significano letteralmente “piccola torta”. Questo particolare snack prodotto con farina di mais ha occupato sempre più gradualmente le tavole degli italiani, passando da cibo etnico a comune spuntino per gli aperitivi in stile tricolore. Servite con salsa guacamole, oppure nella variante piccante, le tortillas permettono di sedare la fame prima del pasto principale, accompagnando il classico spritz, oppure un calice di frizzante prosecco.

La nota del Ministero della Salute, però, parla chiaro. Una nota marca di tortillas risulterebbe contaminata da atropina e scopolomina. Entrambe le sostanze appartengono agli alcaloidi, e possono perciò provocare diversi effetti severi ai consumatori. Si osservano, in seguito all’assunzione, secchezza delle fauci, paralisi dell’accomodazione visiva, rallentamento delle ghiandole esocrine e, talvolta, persino allucinazioni.

Il marchio identificato come potenzialmente contaminato dal Ministero della Salute è “Santamaria”, e nel dettaglio si riferisce alle “Tortilla chips salted biologiche” da 125 grammi. Lo stabilimento di produzione ha sede in Belgio, e l’allerta si riferisce a tutti i lotti, nonché a tutte le date di scadenza. Il Ministero della Salute consiglia pertanto di restituire al rivenditore tutti i prodotti indicati come contaminati, onde usufruire del lecito rimborso. È necessario scandagliare quindi con attenzione i meandri delle nostre dispense: potremmo inconsapevolmente consumare oppure offrire ai nostri amici tortillas ritenute pericolose!

The post Allerta snack da aperitivo: ritirati dal mercato per contaminazioni, restituite subito queste confezioni appeared first on Ck12 Giornale.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: