Senza categoria

Vladimir Luxuria, un passato burrascoso: l’ha segnata per sempre

vladimir-luxuria,-un-passato-burrascoso:-l’ha-segnata-per-sempre

Trascorsi dolorosi dietro al successo di Vladimir Luxuria: ecco la lunga strada dell’opnionista prima degli esordi in TV.

Vladimir Luxuria
Vladimir Luxuria (fonte youtube)

Ex parlamentare, opinionista e prezzemolina dei maggiori talk-show televisivi, Vladimir Luxuria si è saldamente insediata nel panorama televisivo italiano. Particolarmente apprezzata per il suo ruolo a “L’Isola dei Famosi”, ha regalato al format un’impronta iconica, assieme al frizzante compagno di avventura Nicola Savino.

Vladimir Luxuria spicca per lingua pungente e simpatia, ma pochi conoscono realmente il suo passato. La sua voglia di autodeterminarsi sembra aver segnato un solco profondo nella sua vita, e la scalata verso il successo non è stata priva di sofferenze e asperità. Scopriamo qualche dettaglio in più circa il suo passato, prima della consacrazione in prima serata.

Vladimir Luxuria: un passato turbolento, tra università e situazioni al limite

Vladimir Luxuria
Vladimir Luxuria (fonte youtube)

Riporta il portale “Donna Pop” le indiscrezioni circa il passato della frizzante opinionista de “L’Isola dei Famosi”. Vladimir Luxuria avrebbe vissuto la sua prima storia d’amore intorno ai 16 anni, stroncata poi a causa della vergogna provata dal partner nei suoi confronti. Il disagio, subentrato come contraccolpo dalla crisi di identità l’avrebbe condotta verso chine molto pericolose in cui, come confessato a “La Zanzara”, avrebbe abusato di stupefacenti, e lavorato come prostituta.

Nata in Puglia, e inizialmente identificata come maschio, l’opinionista recava inizialmente il nome di Wladimiro Guadagno, e ha strenuamente lottato per affermarsi agli occhi dell’opinione pubblica. La sua presa di posizione le ha fruttato anche diverse aggressioni, legate presumibilmente a omofobia e scherno per il suo processo di transizione. Verso i 20 anni Vladimir approda a Roma, dove consegue una laurea presso l’Università “La Sapienza” in Lingue e Letterature Straniere, celebrando un meritato 110 e lode.

Dopo aver impreziosito la fauna del noto locale gay “Muccassasina”, Vladimir ha continuato il suo processo di trasformazione. Si è infatti sottoposta a diversi interventi chirurgici, inclusi una rinoplastica e una mastoplastica additiva. Tuttavia, il processo non è completo: sembra che Vladimir non intenda sottoporsi alla vaginoplastica, restando nel limbo transgender. Il suo cervello di prim’ordine l’ha sicuramente aiutata a scalare il successo in TV, unitamente all’aspetto pittoresco: resta solo da capire quale strada voglia intraprendere in futuro il volto di Mediaset. “Devi fare un cambiamento, devi diventare una guerriera“, ha dichiarato ai microfoni di Serena Bortone. Certamente, dopo i suoi trascorsi Vladimir Luxuria è più determinata che mai a difendere la propria lotta per l’identità di genere.

The post Vladimir Luxuria, un passato burrascoso: l’ha segnata per sempre appeared first on Ck12 Giornale.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: