attualità

Volodymyr Zelensky? “Un guitto”. Lo storico Cardini a valanga: “Costruito e funzionale, chi c’è dietro” | Video

volodymyr-zelensky?-“un-guitto”.-lo-storico-cardini-a-valanga:-“costruito-e-funzionale,-chi-c’e-dietro”-|-video

“Il più eroico dei guitti, o il più guitto degli eroi”. Franco Cardini, ospite di Otto e mezzo su La7,  commenta la sua definizione di Volodymyr Zelensky. “Lei ha anche detto che Vladimir Putin è più equilibrato di Biden. Non è un po’ esagerato?”, gli chiede Lilli Gruber. “Intanto mettiamo su queste frasi il peso letterario – esordisce lo storico -, a volte si fa della satira, a volte dell’ironia…”. “Lei ha fatto tutte e due”, lo interrompe la Gruber, domandando poi a Cardini che idea si sia fatto del presidente ucraino. E qui non c’è satira o ironia che tenga. 

“Chi è veramente il guitto Zelensky”. Guarda il video di Franco Cardini a Otto e mezzo

 

“Mi sono fatto l’idea di un uomo che è stato costruito, forse ben consigliato da alcuni spin doctor che vengono dalla grande realtà a cui il presidente ucraino è volontariamente funzionale, ovvero gli Stati Uniti d’America e il presidente Biden. Quest’uomo che ha fatto questo colpo di un profetico show a questo punto in una società mediatica come quella ucraina che ha una voglia matta di somigliare il più possibile alle società occidentali è chiaro che abbia avuto successo. E poi bisogna avere il massimo rispetto per i guitti”. 

 

 

“L’analisi di Cardini è inattaccabile – commenta Andrea Scanzi del Fatto quotidiano -, Zelensky è anche un bravo guitto, quando lo si vede nei suoi collegamenti. A volte è un po’ troppo aggressivo, è propaganda che punta al cuore e alla pancia. Io sulla potenza mediatica di Zelensky non ho nessun dubbio, ma ho dubbi sulla sua capacità politica e non ho ancora capito che cosa voglia davvero”.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: