attualità

L’Agenzia delle Entrate piomba sulle case, raffiche di controlli: che cosa cambia e perché si rischia una batosta

l’agenzia-delle-entrate-piomba-sulle-case,-raffiche-di-controlli:-che-cosa-cambia-e-perche-si-rischia-una-batosta

La casa sarà sempre più nel mirino del Fisco. Molto presto cambieranno le procedure di controllo sugli immobili e molto probabilmente per molto proprietari di casa arriverà qualche gatta da pelare in più. Nel testo per la delega fiscale infatti potrebbe entrare, come sottolinea ilSole24Ore, una nuova procedura di controllo totalmente affidata all’Agenzia delle Entrate che dunque avrà un ruolo chiave nelle verifiche su abusivismo, classamento e accatastamento. Fate molta attenzione a i termini di questa piccola rivoluzione sul fronte controlli fiscali.

 

Di fatto finora sono i Comuni i principali enti “controllori” sugli immobili. Ma spesso per timore di una ricaduta in termini di consensi in chiave elettorale i sindaci preferiscono non mettere in moto a pieni giri il motore delle verifiche. Per sopperire a questa mancanza adesso le Entrate potrebbero avere mani libere con controlli molto più approfonditi sulle singole unità immobiliari e dunque anche un maggior spazio di manovra in caso di sanzioni e multe. Una mossa quella del Fisco che potrebbe avere conseguenze molto pesanti sui proprietari di casa. Infatti per infrazioni sul fronte catasto o ad esempio sul classamento sono previste sanzioni molto pesanti.

 

Il testo per la delega fiscale dunque andrà a regolare in modo chiaro la catena di controllo sugli immobili e le Entrate, in modo chiaro, andranno a scavalcare i Comuni. Finora i controlli sulle unità immobiliari sono sempre andati a rilento e spesso l’amministratore locale di turno tirava il freno magari in vista di una scadenza elettorale. L’Agenzia delle Entrate non avrà di questi problemi e dunque il Fisco ce lo troveremo sull’uscio di casa. 

0 commenti su “L’Agenzia delle Entrate piomba sulle case, raffiche di controlli: che cosa cambia e perché si rischia una batosta

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: