Senza categoria

Mal di testa, smettila di usare i farmaci: con un semplice esercizio puoi farlo sparire

mal-di-testa,-smettila-di-usare-i-farmaci:-con-un-semplice-esercizio-puoi-farlo-sparire

Esiste un rimedio fai-da-te contro il fastidioso mal di testa, gratuito ed efficace. Invece di ricorrere ai farmaci, prova questo semplice escamotage.

mal di testa
mal di testa (fonte pexels)

Il mal di testa rappresenta una cattiva compagnia per milioni di italiani, ed è una problematica molto diffusa e ricorrente. Le cefalee, infatti, affliggono una grossa fetta della popolazione, ed è molto comune ricorrere a rimedi farmacologici per arginare il dolore pulsante. Non a caso molte donne portano sempre con sé una pochette con i farmaci più comunemente utilizzati contro l’antipatico cerchio alla testa. Attenzione, però: come ogni rimedio di natura artificiale, le loro componenti potrebbero a lungo andare danneggiare l’organismo, originando pericolosi effetti collaterali. Qui di seguito vi segnaliamo una soluzione molto semplice ed immediata per il mal di testa: provare per credere!

Mal di testa? No, grazie: prova la respirazione diaframmatica

esercizi contro il mal di testa
esercizi contro il mal di testa (fonte youtube)

Incredibile ma vero: una respirazione scorretta può provocare fenomeni di natura dolorosa come, per l’appunto, il mal di testa. Stress, tensioni ed eccessivo carico emotivo potrebbero irrigidire il diaframma, alterando così il processo di respirazione. Esistono dei muscoli, denominati anche accessori respiratori, in grado di supplire all’irrigidimento del diaframma. Essi sono posti nella zona di collo e spalle, e a loro volta potrebbero subire uno stato di tensione costante. In questi casi, è facile incorrere in fastidiose cefalee, nonché in ernie e protrusioni a carico delle vertebre cervicali.

Una corretta respirazione, inoltre, agevola il processo di ossigenazione del cervello, mantenendo la mente più lucida e concentrata. Come controllare se state respirando correttamente? Basta un semplice esercizio di analisi. Se durante il processo di inspirazione la pancia non si gonfia, molto probabilmente state utilizzando una respirazione non fisiologica, a carico del torace. Dovrebbe al contrario venir coinvolto il diaframma, ed esiste un metodo molto semplice per allenarsi al suo utilizzo. Investite 10 minuti della vostra giornata per ritagliarvi uno spazio tranquillo e silenzioso, e sdraiatevi su un plaid o un tappetino da fitness. Piegate leggermente le gambe, ponendo poi una mano sulla pancia, e l’altra sul petto. Le mani vi serviranno per controllare il processo di respirazione: inspirate lentamente badando di gonfiare la pancia, senza coinvolgere il torace. Espirate poi con naturalezza dalla bocca, come fosse un sospiro di sollievo. Ripetete l’esercizio finché non diventerà un automatismo, cercando però di non iperventilare.

Questo semplice e veloce esercizio può migliorare visibilmente il vostro stato di salute, a livello muscolare, emotivo e viscerale. L’atto di controllare la respirazione, inoltre, può aiutarci a sgonfiare la mente dallo stress e recuperare uno stato mentale di calma e serenità.

The post Mal di testa, smettila di usare i farmaci: con un semplice esercizio puoi farlo sparire appeared first on Ck12 Giornale.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: