attualità

“Sono un’ipocrita. Ogni volta che scendo dalla monoposto…”: il crollo psicologico di Sebastian Vettel

“sono-un’ipocrita.-ogni-volta-che-scendo-dalla-monoposto…”:-il-crollo-psicologico-di-sebastian-vettel

“Se correre in F1 a livello di emergenza climatica fa di me un ipocrita? Sì senza dubbio, infatti tutte le volte che scendo dall’abitacolo mi faccio delle domande. Nel mio piccolo cerco di contenere l’impatto ambientale di una categoria, la F1, che girando il mondo con tanti materiale ha un’impronta ecologica e di inquinamento decisamente pesante. Se posso raggiungere una sede di gara in macchina e non in aereo ad esempio lo faccio”. Parola di Sebastian Vettel, che ha parlato al programma “Question Time” della Bbc su diverse tematiche: dalla questione ambientale, alla Brexit, fino alla guerra tra Russia e Ucraina.

 

 

Vettel: “Brexit? Regno Unito paghi le conseguenze di tale scelta”
Sulla questione dell’uscita dell’Inghilterra dall’Unione europea “è difficile da giudicare, non ho in mano tutti gli elementi necessari per farlo. Detto questo, è ovvio che è stata una decisione secondo me non al passo coi tempi, dato che le grandi questioni che riguardano l’umanità devono essere affrontate in maniera ‘comunitaria’ e non da soli. Ora che la Brexit è realtà, però, va da sé che ora il Regno Unito ‘paghi’ le conseguenze e i ‘contro’ di questa scelta”. 

 

 

Il tema della crisi in Ucraina
In Germania “c’è stato un acceso dibattito se sostenere l’Ucraina attraverso la fornitura di armi o no, e alla fine è stato stabilito di fornire armi all’Ucraina — ha concluso il quattro volte iridato — Nessuno sa il conflitto si allargherà, io non posso minimamente mettermi nei panni del popolo ucraino perché sono cresciuto con il privilegio di non avere una guerra vicina a me. Ciò che è certo in questa situazione è che ci sono persone che stanno soffrendo e che è giusto aiutarle in tutti i modi possibili”.

 

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: