attualità

Ue: Berlusconi, ‘sì a Stati Uniti d’Europa, una sola politica estera e difesa comune’

ue:-berlusconi,-‘si-a-stati-uniti-d’europa,-una-sola-politica-estera-e-difesa-comune’

Roma, 9 mag. (Adnkronos) – “L’Europa è una democrazia liberale, uno stato di diritto, un’uguaglianza dei cittadini di fronte alla legge, una società libera e aperta. L’Unione europea è stata una grande intuizione: in 70 anni il sogno europeo ha compiuto straordinari passi avanti”. Così il presidente di Fi, Silvio Berlusconi, su Fb.

“Ancora mi emoziono ad attraversare, senza neppure esibire un passaporto, confini sui quali fino al 1945 generazioni di giovani europei si sono combattuti gli uni contro gli altri. In questi 70 anni sono venuti alla luce anche alcuni limiti di questa costruzione limiti che, finalmente, possiamo superare. Noi conserviamo il sogno degli Stati Uniti d’Europa e vogliamo anzi farne un obiettivo concreto, cioè un modello di Europa basato su un profondo rispetto per l’identità dei singoli stati, ma con una unica e forte voce politica negli scenari mondiali e con un’unica forza militare europea. Un’Europa che sieda al tavolo dei grandi come le spetta e gestisca in maniera coordinata emergenze come la pandemia e la crisi energetica”.

“Cambiando i trattati possiamo costruire un’istituzione capace di decidere a maggioranza, liberarla dall’obbligo dell’unanimità che spesso si è dimostrato un limite. Come scriveva nel 1954 Luigi Einaudi per gli stati europei ‘il problema è fra l’essere uniti o scomparire’: noi vogliamo un’Europa unita e forte. Buona Giornata all’Europa!”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: