attualità

Davide Besana e il viaggio per 100 giorni in barca a vela nei mari italiani

davide-besana-e-il-viaggio-per-100-giorni-in-barca-a-vela-nei-mari-italiani

Partirà a bordo della sua Midva, una barca a vela in legno che ha una storia lunga 40 anni e diverse vite segnate da tre generazioni. Attraverserà il mar Tirreno da Sud al Nord. Per cento giorni non lascerà i mari italiani. Salterà da un porto all’altro, tra mostre e scoperte. E questo suo viaggio tra le onde potrebbe diventare persino un libro. «Sempre che il mio viaggio avrà spunti interessanti», precisa Davide Besana, giornalista, scrittore, fumettista e appassionato di vela. Oggi a Palazzo Tagliaferro di Andora racconterà il suo progetto nei dettagli.

“Cento giorni nei mari Italiani”, un tour che lo vedrà toccare numerosi approdi e località italiane di cui racconterà nel suo Diario di bordo online seguito da migliaia di followers ed appassionati di nautica. Davide è nato a Milano nel 1963 ma vive a Lerici, in Liguria. Naviga in crociera, ma soprattutto in regata in ogni stagione. Velista autodidatta, è diventato skipper prima di avere la patente. Si è imbarcato su barche di ogni tipo, navigando con i grandi della vela. Ha vinto premi e trofei. Nato in una famiglia di giornalisti, ha unito la passione per la vela alla scrittura, diventando fumettista per le testate di vela. E ora l’ennesimo progetto in barca. «Il progetto nasce da un invito ad allestire due mostre.

La prima a maggio a Sorrento, l’altra a settembre a Genova», anticipa Besana. «In occasione dei 40 anni della mia barca storica in legno, Midva, ho deciso di navigare unendo i due punti dell’Italia: dopo la tappa di presentazione ad Andora navigherò nel Golfo di Napoli, alle Pontine, in Calabria, alle Eolie, in Sicilia, alle Egadi, a Ustica, in Sardegna, nelle acque della Corsica, dell’Elba, nell’arcipelago Toscano e naturalmente in Liguria. Parteciperò alle regate dei Tre Golfi, alle Vele d’epoca di Napoli, Gaeta, di Imperia, La Spezia e Viareggio». Il “Diario di bordo” sarà pubblicato online. Ma Besana non esclude che possa diventare un libro.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: