GOSSIP

“Non mi importa che sia gentile con me”: Bill Gates risponde alle critiche di Elon Musk e parla dell’accordo Twitter

“non-mi-importa-che-sia-gentile-con-me”:-bill-gates-risponde-alle-critiche-di-elon-musk-e-parla-dell’accordo-twitter

Elon Musk potrebbe acuire la disinformazione su Twitter, ma potrebbe anche migliorare la piattaforma stessa. Così oggi alla Bbc Bill Gates ha risposto alla critiche pubbliche rivoltegli dal ceo di Tesla. Parlando al contempo della propria esperienza personale, dato che più volte è stato il fulcro di numerose teorie complottistiche sui vaccini, che sono state alimentate disinformazione sui social media.

Aspetti principali

  • Dopo che la scorsa settimana il consiglio di amministrazione di Twitter ha accettato l’offerta pubblica di 44 miliardi di dollari di Elon Musk, oggi Bill Gates ha detto alla Bbc che, adesso, la piattaforma potrebbe sia migliorare che peggiorare.
  • Gates ha detto di avere un “atteggiamento attendista” su come potrebbe finire l’accordo o su come la gestione di Musk potrebbe cambiare la piattaforma.
  • Il cofondatore di Microsoft, che ha speso miliardi di dollari nel tentativo di combattere le malattie infettive in tutto il mondo, ha affermato di essere diventato oggetto di diverse e folli teorie del complotto, frutto della disinformazione online. Aspetto che per molti potrebbe peggiorare con Musk, visto che è un sostenitore della totale libertà di parola.
  • Gates ha detto di aver ricevuto diversi insulti per strada, da persone che pensano “stia seguendo le loro tracce”. Una cospirazione infondata e del tutto smentita che ha piano piano preso campo e si è diffusa durante la pandemia di Covid-19.
  • “Alla fine non puoi far altro che ridere, perché è davvero folle”, ha detto, aggiungendo che investe miliardi di dollari in vaccini pur di salvare vite, piuttosto che ricavarne soldi.
  • Inoltre, Bill Gates ha detto che cerca sempre di mantenere il senso dell’umorismo sulle “teorie folli”, scherzando sul fatto che non ha alcun motivo di seguire gli spostamenti di coloro che lo incontravano. Ma al tempo stesso ha sottolineato che stavano peggiorando il bilancio della pandemia, incoraggiando tra l’altro le altre persone a non vaccinarsi e non indossare mascherine.

LEGGI ANCHE: “Perché Elon Musk ha già “perso” 29 miliardi di dollari dopo l’acquisto di Twitter”

Citazione cruciale

Nell’intervista, Bill Gates ha anche risposto alle recenti critiche pubbliche rivoltegli da Elon Musk. Tra l’altro, più volte proprio con post su Twitter. “Non c’è bisogno che sia gentile con me”, ha detto.

A margine

Bill Gates ha anche respinto l’affermazione di Musk di non essere serio nell’affrontare la crisi climatica, dato che possiede un’ampia posizione corta (short) nei confronti di Tesla. Scommettendo di fatto contro la società. Gates ha affermato che la sua posizione “non ha nulla a che fare con il cambiamento climatico”. Ha anche sottolineato che c’è una differenza tra scommettere contro le auto elettriche e scommettere contro un singolo produttore di auto elettriche, in questo caso Tesla. “La popolarità delle auto elettriche porterà a una maggiore concorrenza per la vendita di quelle auto”, ha affermato Gates. “C’è una differenza tra l’adozione di auto elettriche e le aziende che diventano infinitamente preziose”.

Background

Quella tra Musk e Gates è una battaglia tra due degli uomini più potenti e ricchi al mondo. Nella classifica di Forbes, a oggi, Elon Musk è la persona più ricca al mondo. Mentre Bill Gates, che ha occupato la prima posizione tra il 1992 e il 2017, è al quarto posto. Entrambi, però, delle visioni abbastanza chiare per il futuro. Musk investe molto in aree che considera essenziali per la futura prosperità dell’umanità, come le auto elettriche, la neurotecnologia e lo spazio. Gates, invece, dona costantemente parte del suo patrimonio per combattere la povertà e le malattie infettive.

La risposta di Gates alle critiche più informali di Musk su Twitter è arrivata in seguito alla pubblicazione del suo ultimo libro, How to Prevent the Next Pandemic. Mercoledì, infatti, ha detto al Wall Street Journal che non sapeva quali fossero le reali motivazioni di Musk dietro l’acquisto di Twitter, e che la società doveva fare di più per femare l’avanzata della disinformazione sulla propria piattforma. E anche se ciò potrebbe peggiorare sotto la guida di Musk, tuttavia Gates ha evidenziato che il ceo di Tesla è molto bravo nel trasformare i settori in cui decide di entrare e di mostrare cosa sanno fare i grandi player. “Dovremmo avere una mente aperta e non sottovalutare mai Elon”, ha detto .

L’articolo “Non mi importa che sia gentile con me”: Bill Gates risponde alle critiche di Elon Musk e parla dell’accordo Twitter è tratto da Forbes Italia.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: