Senza categoria

Attenzione a questo farmaco: si usa tanto ma può avere effetti gravi, soprattutto per gli uomini

attenzione-a-questo-farmaco:-si-usa-tanto-ma-puo-avere-effetti-gravi,-soprattutto-per-gli-uomini

Fondamentali per gli allergici, gli antistaminici sono farmaci importanti per curare i sintomi fastidiosi. Attenzione, però, agli effetti indesiderati

Farmaci: effetti indesiderati
Farmaci: effetti indesiderati (Pexels)

Validi alleati per curare malattie o per attenuare i fastidiosi sintomi di raffreddori e influenze stagionali, i farmaci sono indispensabili in ogni casa e famiglia. Ognuno conosce come il proprio corpo reagisce ai diversi tipi di farmaci e, soprattutto, con il proprio medico ha stabilito le dosi in cui assumerli in base ai propri disturbi.

Una delle categorie più usate nel periodo in cui siamo è quella degli antistaminici. Tutte le persone allergiche a pollini, polveri e fiori stanno infatti vivendo giorni di grandi tossite e starnuti, fastidiosissimi e disturbanti. Per attenuare questi sintomi, molti soggetti allergici prendono farmaci antistaminici, che riducono i fastidiosi starnuti. Come tutti i farmaci, però, anche questi hanno pesanti effetti indesiderati: ecco quali sono e chi ne è più soggetto.

Antistaminici: attenzione a questi effetti

Starnutire per l'allergia
Starnutire per l’allergia (Pexels)

Gli antistaminici sono farmaci usati per alleviare i sintomi respiratori, oculari e cutanei causati dalla reazione allergica. Si trovano in pastiglie, in gocce o in crema e, in base all’esigenza della persona, vengono indicati in diversa forma e quantità. Questi farmaci, però, possono avere effetti indesiderati anche piuttosto pesanti e invalidanti, che segnano e invadono la quotidianità. Nonostante gli antistaminici siano farmaci assolutamente sicuri per gli adulti, non è da escludere che in alcuni casi creino sensazioni e situazioni poco piacevoli, da indagare con un medico.

I sintomi più comuni possono essere capogiri, nervosismo, eccitazione o irritabilità o, dall’altro lato, possono anche causare sonnolenza e affaticamento. Altri disturbi, più fastidiosi, sono legati ai disturbi gastrointestinali: gli antistaminici possono causare anche diarrea, nausea o stitichezza. Fortunatamente, è raro che gli antistaminici causino danni al fegato ma, in caso di dolori anomali, è bene farsi controllare da un medico.

Uno degli effetti più dannosi, però, riguarda soprattutto gli uomini. I farmaci antistaminici, infatti, possono anche causare squilibri endocrini con effetti antiandrogeni: le conseguenze sono quelle dell’impotenza e della diminuzione degli spermatozoi. Questi effetti collaterali hanno un’incidenza bassa ma, se notate uno di questi sintomi, è meglio segnalarlo al medico il prima possibile. Per evitare problematiche, sarebbe meglio che, prima di recarsi in farmacia, il paziente allergico si rivolga a un allergologo. Il medico, specializzato nel settore, potrà infatti consigliare al paziente il farmaco più adatto alle sue esigenze.

 

The post Attenzione a questo farmaco: si usa tanto ma può avere effetti gravi, soprattutto per gli uomini appeared first on Ck12 Giornale.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: