Senza categoria

Rai1 | fallisce ogni tentativo, contro di lui verdetto tremendo: “È un fiasco totale”

rai1-|-fallisce-ogni-tentativo,-contro-di-lui-verdetto-tremendo:-“e-un-fiasco-totale”

Brutti momenti quelli che sta vivendo Rai1. Il progetto era ambizioso, ma non sta affatto dando i risultati sperati: cosa succederà?

Rai1
Rai1 (Raiplay)

Nel corso degli anni, Rai1 ha provato diversi reality e diversi programmi. L’obiettivo è quello di riuscire a catturare sempre più pubblico e, soprattutto, conquistare gli inconquistabili, cioè la fascia d’età che è meno interessata al palinsesto Rai. Il secondo canale, negli ultimi anni, ha intrapreso una strada tesa proprio a conquistare i giovani, con Made in Sud e Stasera Tutto è Possibile.

Rai1, invece, sta cercando di inseguire questa strada proprio in questi mesi, con un programma che tutti stavano aspettando per la novità e la curiosità. Ciò che è successo, però, sembra chiaro: la missione sembra essere fallita.

Rai1, flop incredibile anche per uno dei più esperti

The Band
The Band (Raiplay)

Uno dei pubblici più difficili da conquistare, soprattutto per la Rai, è quello dei giovani. I ragazzi, infatti, hanno a disposizione e sfruttano molto di più le piattaforme di streaming video a pagamento come Netflix o Infinity, piuttosto che seguire la televisione “classica”. Queste, infatti, offrono loro un’immensità di titoli tra cui scegliere e hanno il vantaggio di essere sempre a disposizione, in qualsiasi momento della giornata. In più, le piattaforme di streaming parlano un linguaggio più moderno, che li fa sentire inclusi e capiti.

Per Rai1, quindi, quello dei giovani è un pubblico molto difficile da conquistare. Per cercare di varcare questa soglia, Coletta e la Produzione hanno deciso di puntare tutto su un programma di band musicali, che richiami un po’ il vecchio e trionfante X-Factor di Rai2. Lo show è stato quindi chiamato “The band” ed è stato affidato a uno dei conduttori più esperti della rete, Carlo Conti. In quattro puntate, otto gruppi musicali di diversa origine si sfideranno come in un vero concerto dal vivo. Gli Otto tutor sono: Giusy Ferreri, Irene Grandi, Dolcenera, Federico Zampaglione, Marco Masini, Francesco Sarcina, Rocco Tanica, Enrico Nigiotti. A giudicare, invece, una giuria di esperti formata da Carlo Verdone, Gianna Nannini e Asia Argento.

La prima puntata dello show è andata in onda venerdì 22 aprile, ma i dati auditel non hanno dato buone speranze per quanto riguarda il conquistare i giovani. Il target commerciale, cioè quello compreso tra i 15 e i 64 anni, è stato coinvolto solo per il 13%. I giovani, invece, han dato un 11%:

Insomma, sembra che Carlo Conti non sia riuscito nella missione di portare su Rai1 i giovani. Si tratta, però, solo della prima puntata: chissà che le cose possano cambiare, nel corso del futuro.

The post Rai1 | fallisce ogni tentativo, contro di lui verdetto tremendo: “È un fiasco totale” appeared first on Ck12 Giornale.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: