GOSSIP

Florentino Perez sfida i Benetton e punta alla maggioranza di Atlantia

florentino-perez-sfida-i-benetton-e-punta-alla-maggioranza-di-atlantia

Il miliardario spagnolo Florentino Perez, presidente del Real Madrid, è in trattativa per acquisire la quota di maggioranza di Atlantia, la holding attiva nel settore delle infrastrutture controllata al 33% dalla famiglia Benetton, finita al centro delle polemiche dopo il crollo del ponte Morandi del 2018.

Fatti principali

  • Ieri, il gruppo spagnolo Acs (Actividades de Construcción y Servicios), specializzato nell’ingegneria per le costruzioni civili e tutti i tipi di servizi e telecomunicazioni, ha confermato in una nota ufficiale di aver stipulato un accordo di esclusiva con due grandi fondi internazionali di investimento, Global Infrastructure Partners e Brookfield Asset Management. In base all’intesa, Acs acquisirebbe la quota di maggioranza dell’attività di concessione autostradale.
  • Come specificato dallo stesso Perez, ceo e presidente di Acs, ancora però non “è stata preso una decisione finale in merito”. Ciò significa che l’offerta non è vincolante, ma, almeno per il momento, è di studio.
  • Sulla scia della conferma da parte del gruppo spagnolo, Atlantia si sta confermando protagonista della seduta di oggi a Piazza Affari. Al momento il suo titolo sta facendo registrare una crescita superiore al 7%. Sintomo che gli investitori apprezzano l’interesse di Florentino Perez.
  • Secondo quanto evidenziato da Bloomberg, anche Blackstone, insieme proprio alla famiglia Benetton, sarebbe pronta a valutare l’acquisto della quota di maggioranza di Atlantia, con lo scopo di avviare il delisting e metterla al riparo da aziende straniere.

LEGGI ANCHE: “Autostrade per l’Italia torna allo Stato: Atlantia dice sì alla vendita a Cdp”

L’impero di Florentino Perez

Florentino Perez è conosciuto soprattutto come presidente del Real, seconda squadra di calcio al mondo per valore con 4,75 miliardi di dollari, e per essere uno degli artefici e sostenitori del progetto Superlega. Perez deve in realtà parte della sua fortuna, stimata da Forbes in due miliardi di dollari, proprio al gruppo Acs, di cui è fondatore, presidente, amministratore delegato e maggior azionista (13%). Quotata alla Borsa di Madrid, la società ha un fatturato di oltre 35 miliardi di euro al 31 dicembre 2021 e le sue azioni sono scambiate al prezzo attuale di 23,81 euro, in salita dell’1,5% in seguito alla notizia dell’interessamento per Atlantia

Atlantia e la fortuna dei Benetton

Quella dei Benetton è la famiglia italiana con più miliardari nella classifica 2022 di Forbes. Grazie alla presenza di Giuliana e Luciano Benetton, che vantano un patrimonio personale di 2,7 miliardi di euro, e di Sabrina e Barbara Benetton, che contano rispettivamente 1,4 e 1,3 miliardi di euro.

LEGGI ANCHE: “Giovanni Ferrero resta il più ricco: chi sono i 52 italiani nella classifica dei miliardari di Forbes”

L’articolo Florentino Perez sfida i Benetton e punta alla maggioranza di Atlantia è tratto da Forbes Italia.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: