attualità

“Costretto al ritiro”. Matteo Berrettini, il dramma sportivo: per quanto è costretto a fermarsi

“costretto-al-ritiro”.-matteo-berrettini,-il-dramma-sportivo:-per-quanto-e-costretto-a-fermarsi

Bandiera bianca per Matteo Berrettini, costretto a una delle rinunce più dolorose, almeno per tutti gli appassionati di tennis in Italia: il campione sarà costretto a disertare gli Internazionali d’Italia che si terranno a Roma. Il numero 6 al mondo costretto a fermarsi e saltare una serie di tornei, compresi gli Internazionali d’Italia che si disputeranno al Foro Italico.

 

La comunicazione di Berrettini viaggia sul suo profilo Instagram, laddove scrive: “Seguendo i consigli medici degli esperti, il mio team ed io abbiamo deciso di non forzare i tempi di recupero. Sono quindi costretto a ritirarmi dai tornei di Monte-Carlo, Madrid e Roma, concedendomi quindi il tempo necessario per raggiungere la forma migliore”, così il numero 1 del tennis italiano.

 

E ancora, Berrettini aggiunge con profondo rammarico: “Non partecipare a questi eventi, in particolare a Roma, è stata una decisione estremamente difficile che tuttavia ritengo essere quella giusta per poter tornare ai massimi livelli. Grazie mille per il vostro supporto. Non vedo l’ora di vedervi presto in campo”, ha concluso il campione il suo comunicato pubblicato sul social network.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: