GOSSIP

Elon Musk è per la prima volta al comando della classifica dei più ricchi del mondo

elon-musk-e-per-la-prima-volta-al-comando-della-classifica-dei-piu-ricchi-del-mondo

Quest’anno, la guerra, la pandemia e il crollo dei mercati azionari hanno intaccato i patrimoni delle persone più ricche al mondo. Forbes ha identificato 2.668 miliardari in tutto il mondo nella nuova classifica dei miliardari nel 2022, in calo quindi al record di 2.755 dello scorso anno. Per un patrimonio complessivo pari a 12.700 miliardi di dollari, in discesa rispetto al record di 13,1 mila miliardi di dollari della classifica del 2021.

Complessivamente, quest’anno, sono 329 le persone che hanno perso la loro posizione all’interno della classifica dei miliardari, il numero più alto dalla crisi finanziaria del 2009. Di questi 169 sono stati inseriti per la prima in assoluto volta nella classifica del 2021, tra cui Whitney Wolfe Herd di Bumble e John Foley di Peloton, e che, adesso, a distanza di solamente un anno, non sono più presenti.

Chi sono i 236 nuovi miliardari nella Forbes Billionaires 2022

Nonostante tutto, quest’anno, sono comunque 236 i nuovi arrivati ​​che si sono uniti a questo particolare club. Stiamo parlando, per esempio, della pop star Rihanna, il regista del Signore degli Anelli, Peter Jackson, e il venture capitalist Josh Kushner. Inoltre, è la prima volta in assoluto che Barbados, Bulgaria, Estonia e Uruguay piazzano in classifica un miliardario. Senza dimenticare che, nonostante l’anno incerto, 1.050 miliardari sono più ricchi di quanto non fossero già un anno fa.

Elon Musk per la prima volta in cima alla Forbes Billionaires

Nessuno è diventato più ricco di Elon Musk, che per la prima volta è in cima alla classifica dei miliardari di tutto il mondo. All’11 marzo, giorno in cui abbiamo concluso le stime del suo patrimonio netto, Musk possedeva circa 219 miliardi di dollari, si tratta di 68 miliardi di dollari in più rispetto allo scorso anno, anche grazie all’aumento del 33% del prezzo delle azioni della compagnia di auto elettriche Tesla.

Superato quindi Jeff Bezos che, dopo quattro anni, è sceso in seconda posizione a causa del calo del 3% fatto registrare dalle azioni Amazon e dell’aumento delle sue donazioni in beneficenza, che hanno ridotto di 6 miliardi di dollari il suo patrimonio netto. Il magnate francese del lusso, Bernard Arnault, che nell’ultimo anno ha aumentato la sua fortuna di 8 miliardi di dollari, rimane la terza persona più ricca del mondo. A completare la top 5 ci sono Bill GatesWarren Buffett.

Quest’anno sono 86 i miliardari con meno di 40 anni presenti nella classifica. Tra le new entry ci sono Melanie Perkins, la 34enne cofondatrice e ceo della piattaforma di progettazione grafica Canva, e Vlad Yatsenko, la 38enne cofondatrice e chief technology officer della banca digitale Revolut. Ma il dato ancora più impressionante è che sono 12 gli under 30 che sono entrati a far parte della classifica di quest’anno. Tra questi spiccano il miliardario più giovane del mondo, il 19enne erede della catena tedesca di farmacie, Kevin David Lehmann, e la new entry Gary Wang, 28 anni, cofondatore americano della piattaforma di exchange di criptovalute FTX, con sede alle Bahamas. Si tratta di uno dei 19 miliardari che sono riusciti ad arricchirsi grazie alla blockchain e alle criptovalute.

I paesi con più miliardari

Anche quest’anno sono gli Stati Uniti a vantare più miliardari di qualsiasi altro paese: 735 (in crescita rispetto ai 724 del 2021). La Cina resta seconda con 607 (comprese Hong Kong e Macao), seguita da India (166), Germania (134) e Russia (83). Mukesh Ambani dell’India rimane la persona più ricca dell’Asia. Con un patrimonio stimato di 90,7 miliardi di dollari, ha mantenuto la decima posizione della classifica e ha superato, anche se di poco, il collega indiano Gautam Adani, il cui patrimonio quest’anno è cresciuto di quasi 40 miliardi di dollari, portandolo a circa 90 miliardi di dollari, grazie al fatto che il prezzo delle azioni della sua società quotata in Borsa è salito alle stelle.

I cali più importanti sono stati registrati in Russia e in Cina. L’invasione dell’Ucraina da parte di Vladimir Putin e l’insieme di sanzioni che ne sono seguite hanno fatto precipitare il mercato azionario russo e il rublo, causando l’addio dalla classifica di 34 miliardari russi. Inoltre, i patrimoni degli 83 russi che hanno mantenuto il loro status di miliardari sono rimasti generalmente invariati o sono diminuti rispetto al 2021.

Il calo della ricchezza dei miliardari russi

Secondo le nostre stime, la ricchezza totale dei miliardari russi è diminuita di oltre 260 miliardi di dollari: da 584 miliardi di dollari dello scorso anno a 320 miliardi di di dollari quest’anno. Non è andata tanto meglio ai miliardari cinesi: sono 87 in meno i cittadini cinesi presenti nella classifica del 2022, a causa dei rapporti non idiliaci tra il governo e le società tecnologiche, di titoli che hanno subito delle perdite, e dei problemi accusati nel settore immobiliare. In totale, i miliardari cinesi hanno perso circa 500 miliardi di dollari rispetto a un anno fa: 1,96 mila miliardi di dollari, contro 2,5mila miliardi di dollari del 2021.

Secondo Forbes sono 327 le donne miliardarie in tutto il mondo. La maggior parte di loro ha ereditato la propria ricchezza, inclusa la donna più ricca del mondo, Francoise Bettencourt Meyers, il cui nonno ha fondato il gigante della bellezza L’Oréal. Ma 101 donne presenti nella classifica sono miliardarie self-made. La più ricca è Fan Hongwei, che presiede il fornitore cinese di fibre chimiche Hengli Petrochemical e vanta una fortuna di circa 18,2 miliardi di dollari.

L’articolo Elon Musk è per la prima volta al comando della classifica dei più ricchi del mondo è tratto da Forbes Italia.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: