Senza categoria

“Roba per anziani”: a l’Eredità post puntata imbarazzante, un disastro mai visto

“roba-per-anziani”:-a-l’eredita-post-puntata-imbarazzante,-un-disastro-mai-visto

Brutto colpo quello subito da L’Eredità. Il post puntata è chiaro e i risultati sono ormai netti, davanti agli occhi di tutti: problemi in vista

Flavio Insinna
Flavio Insinna (Raiplay)

Per supportare il popolo ucraino e per fare una serata di beneficenza, per sabato 2 aprile Rai1 ha pensato di proporre una versione serale de “L’Eredità”. I concorrenti non sono stati, però, “normali”: si trattava di ex campioni del quiz e di attori, cantanti e personaggi famosi italiani. Tra di loro, per esempio, gli attori Paolo Conticini e Matilde Gioli o il cantante Francesco Gabbani.

L’esperimento, però, si è concluso con un colpo veramente basso, che sarà difficile da digerire per il conduttore Flavio Insinna e per la rete. Ecco cos’è successo.

L’Eredità in prima serata su Rai1: sconfitta pesante

Lo studio de L'Eredità
Lo studio de L’Eredità, il programma condotto da Flavio Insinna (Youtube)

La serata dedicata al sostegno del popolo ucraino si è rivelata un mezzo flop per la rete principale. L’avversario, in realtà, era temibile e sia Flavio Insinna che l’intera squadra sapevano perfettamente di andare contro un vero e proprio colosso del sabato sera: il serale di Amici21. La trasmissione di Maria de Filippi è ormai un must di Mediaset nonché uno dei programmi più di successo di sempre.

Il colpo basso, però, arriva sullo share. Non solo Rai1 ha perso in linea generale ma, soprattutto, ha ottenuto bassi ascolti soprattutto per quanto riguarda la fascia di pubblico più importante, il target commerciale. Questo identifica gli ascoltatori la cui età è compresa tra i 15 e i 64 anni ed è quello più difficile da convincere e conquistare. Le persone in questa fascia d’età, infatti, molto spesso hanno a disposizione anche piattaforme di streaming a pagamento come Netflix o Prime Video, per cui convincerli nel restare su un canale “convenzionale” non è affatto semplice.

Per la serata di sabato 2 aprile, Amici di Maria de Filippi ha ottenuto ben il 28% per quanto riguarda il target commerciale, mentre L’Eredità solo il 9%. Un colpo veramente basso che ha portato i telespettatori a fare commenti piuttosto pesanti:

La situazione sembra quindi grave per Rai1, che potrebbe decidere di non proporre più queste versioni del quiz game soprattutto di sabato sera, contro Amici. Chissà come l’ha presa Flavio Insinna, conduttore de L’Eredità ormai da diversi anni.

 

 

The post “Roba per anziani”: a l’Eredità post puntata imbarazzante, un disastro mai visto appeared first on Ck12 Giornale.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: