Equilibri sopra la follia: l’8 ed il 9 aprile arriva la commedia musicale di Caterina Calvino Prina

Vi siete mai chiesti perché ci innamoriamo proprio di quella persona? E’ solo una mera questione di enzimi e ormoni o è una sinergia di anime? Ebbene, stiamo per addentrarci in uno dei misteri più oscuri e affascinanti nella storia dell’uomo. L’AMORE! Hanno cantato di lui poeti e bardi, lui ha scatenato guerre, lui ha riappacificato interi continenti, lui fu dolce, lui fu violento, proibito, agognato. Lui che muove il sole e le altre stelle. Amor, ch’a nullo amato amar perdona, mi prese del costui piacer sì forte che, come vedi, ancor…

Amoreeeeeeee, ma tutte le mie mutande le hai messe a lavare, perché non le trovooo!

Arriva, all’Ecoteatro di Milano, Equilibri sopra la follia, una commedia musicale totalmente inedita, ideata da Caterina Calvino Prina, che curerà anche le coreografie e la regia, che mette in scena, in maniera assolutamente comica, ma intelligente, il tema della vita di coppia.

Indagare l’amore in epoca post pandemia – dice l’autrice – vuol dire andare a mettere in scena tutti gli aspetti della vita a due, da quelli più romantici a quelli tragicomici. Dare al pubblico un nuovo spettacolo leggero e divertente, ma che unisca recitazione, canto e danza di altissimo livello, è un modo per far sorridere in un momento di grande crisi mondiale”.

Lo spettacolo, scritto a quattro mani da Caterina Calvino Prina e Alessio Ruaro, alternerà, come da tradizione della commedia musicale, canto, recitazione e danza.

Le musiche saranno delle hit della canzone italiana, da La Notte, la Cura, a Zitti e Buoni, Pedro e la Vasca, riarrangiate dal Maestro Giacomo Buccheri, e si alterneranno alla prosa e a momenti coreografici di grande appeal.

I numeri danzati saranno interpretati dai danzatori professionisti della Kei Ballet Company Milano.

Dirigendo l’Accademia Ucraina di Balletto, non potevo esimermi da inserire la danza di alto livello che ovviamente non sarà solo quella classica, ma vedrà in scena il modern, l’hip-hop, il contemporaneo ed anche un assaggio di tango argentino”.

Protagonisti, Laura Offen ed Alessio Ruaro, che, recitando e cantando, metteranno in scena situazioni della vita quotidiana, in cui ogni persona del pubblico potrà riconoscersi.

Si ride molto, ma si pensa altrettanto, assistendo ad una nuova commedia musicale inedita e tutta italiana, che non mancherà di lasciare il segno per la qualità della sua realizzazione.

E vissero tutti felici e contenti. Ma sicuri sicuri? E il figlio da portare a calcio? Le bollette da pagare? Il capo che ti chiede gli straordinari il venerdì sera? In tutta questa follia, la vita di coppia è come un funambolo, basta una minima disattenzione o un lieve folata di vento che si precipita in una disastrosa caduta libera. Ma forse se condiamo il tutto con i più grandi successi della musica italiana, tanto tragico non lo sarà. Mi sa che lo scoprirete solo venendoci a vedere”. (Alessio Ruaro)

Sceneggiatura di

Alessio Ruaro e Caterina Calvino Prina

Coreografie di Caterina Calvino Prina, Ariel Romero Koch

Arrangiamenti e direzione Musicale di Giacomo Buccheri

Prodotto da AUB

BIGLIETTI https://toptix1.mioticket.it/…/equilibri%20sopra…/events

VENERDÌ 8 Aprile ore 20.45

SABATO 9 Aprile ore 20.45

All’ @ecoteatromilano INFO LINE : 0282773651 www.ecoteatro.it

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: