Connect with us

Hi, what are you looking for?

GOSSIP

Matilde Gioli: “Ho rischiato la paralisi”. La storia dell’attrice

matilde-gioli:-“ho-rischiato-la-paralisi”.-la-storia-dell’attrice

Matilde Gioli a sedici anni ha rischiato di non muoversi più. Il lutto per il padre: “Lo chiamo ancora, faccio cose strane”

Matilde Gioli con i suoi occhioni chiari ha conquistato il pubblico italiano. L’attrice, nata a Milano nel 1982, negli ultimi anni si è fatta apprezzare sempre di più.

Matilde Gioli
Matilde Gioli (Getty Images)

Talento ed eleganza, dietro quel viso con il quale può interpretare vari ruoli nasconde molta tristezza e tanta sofferenza. La scomparsa del padre – avvenuta prima che diventasse famosa –  è un’assenza pesante che ancora oggi condiziona la sua vita.

E poi quell’incidente subito quando aveva 16 anni che l’ha costretta per molto tempo a letto e l’ha fatta rischiare la paralisi. Negli ultimi mesi è stata tra le protagoniste del serie Rai che ha riscosso molto successo, Doc – nelle tue mani, e per l’occasione in un’intervista rilasciata al Corriere della Sera ha parlato del genitore, “cose strane” che fa: “lo chiamo al telefono, mi chiedo dove diavolo sia”, disse.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Doc – Nelle tue mani, Matilde Gioli: “sognavo di fare il medico come il mio papà”

Matilde Gioli, la carriera cominciata per caso

La si potrebbe chiamare Cavaliere visto che è il titolo che il presidente della Repubblica Sergio Mattarelle le ha conferito per aver partecipato come madrina alla celebrazione del giorno della donna l’8 marzo 2021.

Matilde Gioli in Il capitale umano (screen)

Gioli, invece, è un nome che usa solo nella professione. È il cognome della madre e all’anagrafe si chiama Lojacono. Non avrebbe mai pensato a un nome d’arte, disse, ma il suggerimento arrivò direttamente dal regista Paolo Virzì che lo diede alla madre quando andò a trovare la figlia sul set de Il capitale umano.

L’attrice ha ammesso che il suo percorso è cominciato per caso e non per volontà e che ha ancora tanto da imparare. Lo studio, sostiene, è fondamentale, serve avere una cultura cinematografica, temi sui quali “devo ancora progradire”, ha detto al corriere.

Ha cominciato a recitare casualmente. Un giorno stava accompagnando il fratello a minibasket. In quello stesso posto si tenevano i provini del film di Virzì Il capitale umano. Così ha avuto inizio la sua storia nel e per il cinema.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> The Greatest Showman tratto da una storia vera? Chi era P. T. Barnum

Ma Matilde sa adattarsi e dopo la brutta esperienza passata riesce a superare tutto. Aveva sedici anni quando in Inghilterra un ragazzo che si tuffà in piscina da cinque metri le pimbò addosso: 5 fratture vertebrali e un trauma cranico, due mesi a letto e un anno con un busto di ferro. Ha rischiato la sedia a rotelle per sempre, ma ha trovato una nuova vita.

The post Matilde Gioli: “Ho rischiato la paralisi”. La storia dell’attrice appeared first on Ck12 Giornale.

Click to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You May Also Like

attualità

Paolo Bonolis appare spesso insieme ai suoi figli Adele, Silvia e Davide, avuti dalla moglie Sonia Bruganelli. In pochi, però, sanno che l’uomo ha anche altri...

cronaca

Teresa Mannino si rese protagonista di uno spiacevole episodio di infedeltà, la stessa comica non si è mai nascosta ed ammise il suo gesto...

attualità

Nel tempo sono state diverse le riviste di moda che hanno riempito gli scaffali delle edicole in Italia. Tra le varie, andiamo a vedere...

attualità

Facendo un piccolo bilancio della tua vita cosa ne verrebbe fuori? Un successo clamoroso, seppur interiore, la soddisfazione personale e la consapevolezza di sé stessi,...

Copyright © 2017 City Milano News

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: