GOSSIP

Canon dice addio alle reflex: punta tutto sulle mirrorless

canon-dice-addio-alle-reflex:-punta-tutto-sulle-mirrorless

Era nell’aria, ancor prima che l’amministratore delegato confermasse i rumors: Canon non produrrà più fotocamere reflex per concentrarsi su quelle mirrorles. 

Sicuramente alcuni appassionati di fotografia, fotoamatori e non, fidelizzati al colosso giapponese, storceranno il naso. Altri invece accoglieranno con trepidazione la decisione della Canon di mettere da parte il comparto delle reflex per spingere sulla produzione delle fotocamere mirrorless.

Più attuale che mai è il dibattito degli appassionati di fotografia sul confronto reflex-mirrorless, una discussione che va avanti da poco meno di un decennio, da quando, diverse case di produzione di fotocamere hanno iniziato a produrre le cosiddette (Interchangeable Lens Camera), meglio conosciute come mirrorless. Prodotti che si sono affacciati all’inizio del decennio e che oggi hanno ormai conquistato una grande parte del mercato della fotografia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Accreditati per errore 130 milioni di sterline: beffa per i consumatori

Canon, a partire dal 2022 porrà fine alla produzione di fotocamere digitali reflex di alta gamma e darà spazio alla produzione del comparto mirrorless. Quello che pochi mesi fa sembrava solo un rumors è oggi invece una certezza.

Come spiega Wired, a darne conferma è stato lo stesso amministratore delegato dell’azienda Fujio Mitarai durante una intervista pubblicata sul quotidiano giapponese Yomiuri Shimbun. “Le esigenze del mercato delle fotocamere digitali si stanno spostando in modo rapido verso il segmento delle mirrorless, dunque, in linea con questo trend stiamo spostando l’attenzione del pubblico in questa direzione” ha spiegato l’amministratore delegato alla stampa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Apple: iPhone 13 è arrivato, la presentazione in streaming dalla California

La Eos-1D X Mark III sarà così l’ultima fotocamera reflex di alta gamma di casa Canon, che con il nuovo anno è pronta ad aprire un nuovo capitolo. Così facendo la casa nipponica continuerà sul filone della sua serie mirrorless Eos R. La 1D X Mark III conclude così un percorso durato più di 40 anni. Si tratta di una fotocamera full frame da 20,1 megapixel, capace di raggiungere i 102,400 ISO e capace di scattare a raffica fino ai 20 fotogrammi al secondo.

L’uscita della mirrorless Canon Eos R1 è attesa nel 2022 e potrebbe segnare l’approdo sempre più importante della Canon anche sul sistema mirrorless, strizzando l’occhio ad una buona fetta di mercato che da qualche tempo ha lasciato le reflex per abbracciare le fotocamere di nuova generazione.

The post Canon dice addio alle reflex: punta tutto sulle mirrorless appeared first on Ck12 Giornale.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: