GOSSIP

Commerciante ucciso durante rapina: un proiettile lo colpisce al volto

commerciante-ucciso-durante-rapina:-un-proiettile-lo-colpisce-al-volto

Commerciante ucciso durante rapina: poco prima anche la pescheria del fratello era stata presa di mira: indagano i carabinieri

Finisce nel sangue una rapina a Boscoreale in provincia di Napoli, a pochi chilometri da Pompei. Antonio Morione, 41 anni, titolare della pescheria Il delfino è morto a causa di un colpo sparato al volto da uno dei rapitori che ieri sera sono entrati nella sua attività.

F

In tutto i delinquenti hanno espòoso quattro bossoli calibro 9×21, rinvenuti dai carabinieri della Compagnia e del Nucleo Investigativo di Torre Annunziata in via Della Rocca, dov’è avvenuta la tragedia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Sabaudia, lascia morire la madre nel degrado: arrestato 48enne

Commerciante ucciso a Boscoreale: poco prima rapina anche al fratello

La vittima ha reagito alla rapina e ha inseguito i malviventi. Durante la fuga uno di loro ha aperto il fuoco contro l’uomo. Poco prima sempre a Boscoreale era stata messa a segno una rapina a un’altra pescheria, in via Diaz, La Rosa dei venti, di Giovanni Morione, fratello della vittima.

omicidio-suicidio
Getty Images

Anche in questo caso sono stati esplosi dei colpi ma per fortuna non ci sono state conseguenze. Si indaga anche per rispondere alla domanda se il gruppo criminale in azione sia lo stesso, tesi avvolorata dal fatto che il bossolo trovato presso la prima pescheria è lo stesso esploso sul luogo dell’omicidio. Nella periferia della città, in zona Piano Napoli, è stata rinvenuta un’auto incendiata e forse è la vettura usata dai rapinatori.

Il primo cittadino di Boscoreale, Antonio Diplomatico, ha chiesto una risposta delle istituzioni e ha invitato i propri concittadini a un momento di preghiera per la giovane vittima.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Green Pass e tamponi, il Governo Draghi prepara la svolta: ecco come

Si è poi rivolto direttamente ai rapinatori: “Voglio lanciare un appello a questi barbari: come potete guardare negli occhi le vostre mogli o fidanzate e i vostri figli, se li avete, sapendo di aver ucciso davanti ai figli e alla moglie un onesto lavoratore nei giorni più belli dell’anno dedicati alla famiglia?”

The post Commerciante ucciso durante rapina: un proiettile lo colpisce al volto appeared first on Ck12 Giornale.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: