Connect with us

Hi, what are you looking for?

attualità

Solidarietà: ShareMe Challenge, 3 giorni per aiutare 3 Onlus a crescere

solidarieta:-shareme-challenge,-3-giorni-per-aiutare-3-onlus-a-crescere

Roma, 16 dic. (Labitalia) – Solidarietà è tra le parole chiave che caratterizzano gli italiani. Quando c’è bisogno di dare una mano non ci tiriamo mai indietro. Neanche a Natale ci fermiamo, anzi. In questo periodo dell’anno gli eventi per aiutare le persone più fragili si moltiplicano e anche le aziende in crisi, in difficoltà, che avrebbero bisogno dell’intervento di un professionista, possono contare sul supporto di benefattori. Nasce proprio con il desiderio di aiutare tre Onlus, ShareMe Challenge, un evento di beneficenza, organizzato da Marketing Espresso con il sostegno del coworking Office Jam e che si terrà il 17, 18 e 19 dicembre a Roma nei suoi spazi polifunzionali.

Durante i tre giorni di ShareMe Challenge, 15 mentor scelti tra esperti di marketing di importanti aziende provenienti da diversi settori lavoreranno fianco a fianco per sviluppare un piano di marketing e una strategia di comunicazione, destinati alle tre Onlus selezionate dagli organizzatori.

Le tre organizzazioni sono attive in rami differenti: Equoevento combatte lo spreco alimentare e si occupa di tematiche ambientali, Fondazione Cave Canem è attenta alla condizione degli animali e aiuta in particolare le vittime di randagismo, mentre la terza Onlus, B.Live, è attiva nel sociale per sostenere giovani affetti da diverse patologie croniche nel percorso di avvicinamento al lavoro, instaurando rapporti con aziende ed imprenditori, e che attraverso percorsi creativi imparano “il mestiere della vita e l’arte del fare”.

L’obiettivo della Challenge è quello di fornire alle tre Onlus una consulenza gratuita di alto livello per aiutarle a raggiungere ognuna i propri obiettivi di solidarietà attraverso strategie di marketing e social media.

A ShareMe Challenge parteciperanno poi 40 studenti ed appassionati di marketing, divisi in gruppi da 10, che insieme ai mentor provenienti da aziende come Lventure Group, Huff Post, Fit And Go, Will Media, Star2impact ed altre ancora, saranno impegnate, dal 17 al 19 dicembre, nella realizzazione di piani comunicativi ad alto impatto sociale, con l’obiettivo di aiutare la crescita delle tre Onlus prescelte.

Nel dettaglio le tre giornate saranno organizzate in questo modo: domani, 17 dicembre, giorno di apertura di SharME Challenge, sarà dedicato alla presentazione dell’evento, alla composizione dei gruppi, all’assegnazione del tema su cui lavorare e alla presentazione di mentor e Onlus. Le giornate che seguono, invece, dal mattino al pomeriggio, come in una normale giornata di lavoro, saranno dedicate proprio alla costruzione della strategia di marketing ottimale al raggiungimento degli obiettivi delle tre Onlus, che poi sarà presentata a tutti i gruppi. La maratona di solidarietà si concluderà con la premiazione dei vincitori e con la consegna alle Onlus dei piani marketing migliori.

Click to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You May Also Like

attualità

Paolo Bonolis appare spesso insieme ai suoi figli Adele, Silvia e Davide, avuti dalla moglie Sonia Bruganelli. In pochi, però, sanno che l’uomo ha anche altri...

cronaca

Teresa Mannino si rese protagonista di uno spiacevole episodio di infedeltà, la stessa comica non si è mai nascosta ed ammise il suo gesto...

attualità

Nel tempo sono state diverse le riviste di moda che hanno riempito gli scaffali delle edicole in Italia. Tra le varie, andiamo a vedere...

attualità

Facendo un piccolo bilancio della tua vita cosa ne verrebbe fuori? Un successo clamoroso, seppur interiore, la soddisfazione personale e la consapevolezza di sé stessi,...

Copyright © 2017 City Milano News

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: