GOSSIP

In Between Days, la storia del brano dei Cure: anno di uscita e curiosità

in-between-days,-la-storia-del-brano-dei-cure:-anno-di-uscita-e-curiosita

In Between Days, è conosciuto anche come Inbetween Days è uno dei singoli più rinomati della band britannica The Cure, viene pubblicato il 9 Luglio del 1985 e sarà il primo estratto dell’album The Head on the Door.

 

Il titolo del brano da sempre ha creato accese discussioni tra i fan della band, infatti alcuni sostengono che il brano si intitoli Inbetween Days, mentre altri sostengono la tradizione con In Between Days, a seconda dell’album in cui è incluso si potrebbe esser letto in maniera differente.

In Between Days, significato e curiosità dello storico brano dei The Cure (Screenshot)
In Between Days, significato e curiosità dello storico brano dei The Cure (Screenshot)

Nel singolo c’è anche una dicitura che lascia intendete la prima opzione, ovvero Inbetween Daysm mentre nella lista dei brani e nella tracklist viene scritto In Between Days.

The Head on the Door si presenta come il sesto album creato in studio dalla band britannica The Cure, viene pubblicato il 13 Agosto del 1985, sarà  il primo album della band a raggiungere la vetta delle classifiche mondiali.

Giungerà al top della Hit parade italiana, sarà il primo disco con una composizione del tutto n uova, tra i cinque  membri ci sarà anche la creazione degli album che hanno permesso ai Cure di diventare una delle band rock psichedeliche più acclamate al mondo.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Disturbo borderline della personalità: manifestazioni e cure

In Between Days, il brano dei The Cure da sempre ha generato accese discussioni sul modo in cui viene inteso e scritto

The Head on the Door pone al pubblico un’atmosfera di serenità, Robert Smith dichiarò al tempo che questo album era il primo “vero” album composto da una “vera” band.

Mentre gli album precedenti per  un motivo o per un altro erano stati ricreati totalmente da Robert Smith in solo oppure con la collaborazione di Lol Tolhurst. L’album mostrerà le atmosfere dark e i toni cupi, i quali lasciano spazio alla sperimentazione sia nella musicalità che nelle tematiche, infatti permetterà alla band di avvicinarsi a sonorità pop.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Steve Jobs, come è morto il papà della Apple: polemiche sulle cure

Questo album spianerà la strada per brani come “Close to me “ e “In Between Days”, due dei singoli più “mainstream” della band, proprio grazie a questi due singoli la band comincia a farsi conoscere in tutto il mondo, questo permetterà diversi tour mondiali negli stadi, i quali a loro volta permetteranno alla band di vincere diversi dischi di platino.

Gli ultimi due brani del disco, sono “A Night Like This” e “Sinking”, questi brani richiamano i momenti più cupi e difficili della band, in questo modo lasciano intendere ai fan che la tipica vena malinconica e triste è ben presente in ogni produzione della band.

The post In Between Days, la storia del brano dei Cure: anno di uscita e curiosità appeared first on Ck12 Giornale.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: