Connect with us

Hi, what are you looking for?

Senza categoria

Green Pass per i mezzi pubblici e Super Green Pass per ristoranti ed eventi: cosa cambia dal 6 dicembre

green-pass-per-i-mezzi-pubblici-e-super-green-pass-per-ristoranti-ed-eventi:-cosa-cambia-dal-6-dicembre

Stretta del governo nella lotta contro il coronavirus. Il presidente del Consiglio Mario Draghi ha infatti dato il via libera al cosiddetto ‘Super Green Pass’, una versione rinforzata del Green Pass, riservato solamente a vaccinati e guariti e che non sarà ottenibile tramite un semplice tampone negativo. Entrerà in funzione dal 6 dicembre per evitare nuove chiusure, qualora si dovesse concretizzare il passaggio di una regione da zona bianca a gialla o arancione. Ma solo per il periodo che va dal 6 dicembre al 15 gennaio sarà richiesto anche in zona bianca. 

Arriva il Super Green Pass

Un ‘salva Natale’ che mira a “preservare la normalità che gli italiani si sono conquistati nell’ultimo anno”, ha detto lo stesso Draghi in conferenza stampa. Uno strumento in più “per garantire l’attuale crescita economica (che al momento vola a +6%), combattere l’aumento della povertà, e soddisfare il desiderio di andare in giro per le vie delle città, di acquistare per negozi, di divertirsi, e di andare a scuola in presenza”.

Sebbene la pandemia in Italia sia sotto controllo grazie al successo della campagna vaccinale, i rischi sono ancora molto alti. “In gran parte dell’Europa la situazione è molto grave. Non dobbiamo dimenticarci che ci troviamo in un momento di lieve ma costante peggioramento, e che la copertura garantita del ciclo vaccinale si sta affievolendo”. Da qui la decisione del governo, di anticipare dopo i 5 mesi, e non più dopo i 6, la somministrazione della terza dose. 

Cosa cambia con il Super Green Pass

Approvato all’unanimità dal consiglio dei ministri, il decreto legge prevede l’estensione dell’obbligo della terza dose vaccinale a decorrere dal 15 dicembre prossimo a nuove categorie: personale amministrativo sanitario e scolastico, docenti, militari, forze di polizia (compresa la polizia penitenziaria), personale del soccorso pubblico.

Per il Green Pass ‘tradizionale’ sono due i cambiamenti fondamentali. La riduzione della durata di validità dagli attuali 12 a 9 mesi. E l’estensione a nuovi settori, come al trasporto ferroviario regionale e interregionale e al trasporto pubblico locale, oltre ad alberghi e spogliatoi per l’attività sportiva. Anche per salire su un treno locale, regionale o su un bus, su un tram o entrare in metro sarà obbligatorio possedere ed esibire il Green Pass.

La novità più importante è la decisione di istituire e richiedere, a partire dal 6 dicembre, il Super Green Pass (denominato Green pass rafforzato). Il nuovo certificato ‘rinforzato’ sarà essenziale per accedere ad attività, che altrimenti sarebbero oggetto di restrizioni in zona gialla nei seguenti ambiti: spettacoli, eventi sportivi, ristorazione al chiuso, feste e discoteche e cerimonie pubbliche.

Dal 6 dicembre 2021 e fino al 15 gennaio 2022 il Super Green Pass sarà necessario anche in zona bianca. In caso di passaggio in zona arancione, le restrizioni e le limitazioni non scatteranno, ma alle attività potrà accedere solo chi possiede il Green Pass rafforzato.

Nessun cambiamento, invece, per i luoghi di lavoro, nei quali resta sempre necessario il ‘normale’ Green Pass.

LEGGI ANCHE: “Green Pass obbligatorio in tutti i luoghi di lavoro privati, ecco che cosa cambia”

L’articolo Green Pass per i mezzi pubblici e Super Green Pass per ristoranti ed eventi: cosa cambia dal 6 dicembre è tratto da Forbes Italia.

Click to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You May Also Like

attualità

Paolo Bonolis appare spesso insieme ai suoi figli Adele, Silvia e Davide, avuti dalla moglie Sonia Bruganelli. In pochi, però, sanno che l’uomo ha anche altri...

cronaca

Teresa Mannino si rese protagonista di uno spiacevole episodio di infedeltà, la stessa comica non si è mai nascosta ed ammise il suo gesto...

attualità

Nel tempo sono state diverse le riviste di moda che hanno riempito gli scaffali delle edicole in Italia. Tra le varie, andiamo a vedere...

attualità

Facendo un piccolo bilancio della tua vita cosa ne verrebbe fuori? Un successo clamoroso, seppur interiore, la soddisfazione personale e la consapevolezza di sé stessi,...

Copyright © 2017 City Milano News

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: