Connect with us

Hi, what are you looking for?

Senza categoria

Tra digitale e design: il futuro dell’home fitness secondo Technogym

tra-digitale-e-design:-il-futuro-dell’home-fitness-secondo-technogym

Trasformare lapproccio edonistico al fitness nel concetto più ampio di wellness. Dove il benessere psicofisico è una naturale evoluzione di uno stile di vista composto da esercizio regolare, dieta equilibrata e approccio mentale positivo. È questo il mindset che, da sempre, governa lidea di business e lattività di Technogym, azienda specializzata nel settore del fitness digitale e della salute, uno dei brand preferiti da diversi atleti professionisti, da squadre sportive d’élite e fornitore ufficiale dei Giochi olimpici dal 2000. 

Caratterizzata da un design italiano innovativo e da una tecnologia allavanguardia, essenziale in un contesto in cui il Covid-19 ha proiettato la società in una nuova dimensione digitale e tecnologica, Technogym basa la sua filosofia di pensiero sullunione tra qualità, esclusività ed experience. Lo dimostrano le collaborazioni con alcuni dei più affermati designer come Antonio Citterio, lalta qualità e la facilità d’uso offerta dai suoi prodotti e, infine, leleganza dei luoghi di allenamento come palestre e club privati, fino ad arrivare agli hotel e alle case di tutto il mondo. Sono le soluzioni tecnologiche Home Wellnessa riprodurre leleganza, la qualità e latmosfera dellallenamento tradizionale. Concetto che negli ultimi anni si è evoluto profondamente: oggi la salute e il benessere individuale sono diventati, più che mai, una priorità per le persone. Lo dimostrano i dati internazionali: a causa del mancato esercizio fisico il 45% delle persone è aumentato di peso, oltre il 50% segnalano maggiore stress ed il 37% segni di depressione. 

Il binomio fitness e sport, quindi, ha assunto una connotazione prettamente connessa al divertimento e al benessere. Ecco perché lutilizzo di prodotti di design facili da usare, ad alte prestazioni e sicuri è diventata la frontiera ufficiale del mondo dellallenamento, in quanto permette alle persone di seguire le proprie passioni – siano esse la corsa o il ciclismo – e di raggiungere i propri obiettivi, a casa e in palestra. Sia grazie allausilio di un trainer virtuale, sia grazie alla scelta di allenamenti video on-demand e a un piano personalizzato che si adatta alle esigenze dellutente, ai suoi progressi e al suo stile di vita. Non è quindi un caso se lapp Technogym, ogni giorno, propone lallenamento più adatto a ciascun utente, combinando ricerca scientifica, intelligenza artificiale, contenuti video coinvolgenti e sfidanti. Fattori che dimostrano ulteriormente che, da sempre, Technogym è allavanguardia nellinnovazione digitale. Fin dal 1996 quando lazienda ha lanciato il Wellness System, il primo sistema software per gestire il programma di allenamento delle persone in palestra; poi nel 2003 ha introdotto il primo schermo tv integrato su un attrezzo per il fitness, nel 2007 il primo attrezzo smart connesso e, infine, nel 2012 la prima piattaforma cloud-based nel settore del fitness. 

Un risultato fondamentale che ha permesso allazienda fondata e diretta da Nerio Alessandri di proiettare il concetto di home fitness verso una nuova era e di dar vita alla linea Personal, una collezione nata per il salotto di casa che unisce lo stile di Citterio all’esperienza dellallenamento. Oltre a offrire il meglio in termini di biomeccanica e di tecnologie digitali, i prodotti della linea Personal sono realizzati con materiali raffinati e lavorazioni artigianali di alto livello e sono concepiti per essere collocati, come veri e propri pezzi di arredamento, negli spazi più belli delle case delle persone. La linea comprende le più iconiche attrezzature per il fitness, in modo tale da creare una palestra domestica completa. Dalla bike verticale, al tapis roulant allellittico, fino ad arrivare a Recline Personal, che ha ricevuto il Red Dot Design Award 2012 “Best of the Best” nella categoria prodotti, a Power Personal, che, sulla scia dellattuale tendenza dell’allenamento ad alte prestazioni e professionale, rappresenta la soluzione di allenamento a casa con pesi liberi robusto, efficiente e dallesclusivo design compatto. Senza dimenticare Kinesis Personal, che offre 200 possibilità di esercizio in meno di un metro quadrato per allenare forza, equilibrio e flessibilità.

Insomma, una collezione di prodotti completa e adatta a tutte le esigenze, dotata dei più innovativi programmi di allenamento grazie a Technogym Live, la console per personalizzare i propri esercizi tra un’ampia gamma di contenuti di workout on-demand, tra cui sessioni guidate da trainer, routine di allenamento, scenari outdoor e numerosissime opzioni di intrattenimento. Offrendo, inoltre, opzioni di intrattenimento che includono canali tv, social media, Netflix e una serie di app che spaziano dai giochi alle ultime notizie. Dimostrazione che per Technogym allenarsi non significa solamente sfidare il proprio corpo a raggiungere nuovi e alti standard atletici, ma inseguire un nuovo concetto di benessere che ricorda il detto latino: Mens sana in corpore sano”.

LEGGI ANCHE: “Technogym, dal garage di casa a leader mondiale del fitness”

L’articolo Tra digitale e design: il futuro dell’home fitness secondo Technogym è tratto da Forbes Italia.

Click to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You May Also Like

attualità

Paolo Bonolis appare spesso insieme ai suoi figli Adele, Silvia e Davide, avuti dalla moglie Sonia Bruganelli. In pochi, però, sanno che l’uomo ha anche altri...

cronaca

Teresa Mannino si rese protagonista di uno spiacevole episodio di infedeltà, la stessa comica non si è mai nascosta ed ammise il suo gesto...

attualità

Nel tempo sono state diverse le riviste di moda che hanno riempito gli scaffali delle edicole in Italia. Tra le varie, andiamo a vedere...

attualità

Facendo un piccolo bilancio della tua vita cosa ne verrebbe fuori? Un successo clamoroso, seppur interiore, la soddisfazione personale e la consapevolezza di sé stessi,...

Copyright © 2017 City Milano News

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: