Connect with us

Hi, what are you looking for?

Senza categoria

Come funziona il sistema di tracciabilità delle pellicce sviluppato da Iff con Lvmh

come-funziona-il-sistema-di-tracciabilita-delle-pellicce-sviluppato-da-iff-con-lvmh

Tutto pronto per il lancio di Furmark, il sistema internazionale di certificazione e tracciabilità in grado di garantire al consumatore che la pelliccia che sta acquistando è stata prodotta rispettando tutti gli standard di benessere degli animali e di impatto ambientale. Un’iniziativa importante per la trasparenza dei prodotti, che è stata sviluppata dall’International Fur Federation (Iff), con il contributo di Lvmh e di molti brand moda e pellicceria.

Per creare Furmark hanno lavorato insieme il settore pellicceria e i suoi leader, gli scienziati, i responsabili della sostenibilità delle aziende e gli esperti di benessere degli animali con l’obiettivo comune di creare una serie di standard riconosciuti, basati sulla scienza, soggetti a ispezione indipendente che portasse a un sistema di etichettatura internazionale tracciabile, verificato e garantito, capace di rendere la pelliccia naturale un prodotto al passo con i tempi.

Il risultato è che i prodotti certificati Furmark saranno sul mercato accompagnati da un’etichetta con codice alfanumerico univoco che fornisce la loro specifica catena di tracciabilità (tipo di pelliccia, origine, programma applicato per il benessere degli animali, concia, produttore e luogo di produzione) e garantiranno così che i consumatori possano acquistare la pelliccia naturale con fiducia. La certificazione riguarda esclusivamente le pellicce naturali vendute alle aste internazionali, siano esse di origine selvatica o di allevamento mentre le pelli certificate devono essere lavorate in concerie accreditate e soggette a ispezioni di parte terza che soddisfano lo standard SafeFur (che copre sostenibilità, utilizzo di sostanze chimiche, emissioni nell’ambiente e sicurezza del prodotto). I prodotti certificati, quindi, dovranno aver superato i controlli di due diligence condotti da esperti professionisti che garantiscono sia protezione del marchio sia anticontraffazione.

    Furmark
    Furmark
    Furmark
    Furmark
    Furmark

E la risposta dei consumatori? Il loro atteggiamento è stato misurato da una ricerca di mercato internazionale (svolta su 5mila adulti nei seguenti mercati chiave: Stati Uniti, Regno Unito, Italia, Francia e Spagna e realizzata tra marzo-aprile 2021 da Mitchla Marketing, ndr) che ha mostrato che il 70% dei consumatori è aperto all’acquisto di collezioni di designer e brand che utilizzano la pelliccia naturale. La maggioranza (65%) di queste persone ha risposto positivamente a Furmark e più della metà (56%) afferma che il sistema di certificazione cambia “molto positivamente” o “positivamente” la sua visione della pelliccia naturale.

“Il nostro settore ha radici secolari e sta vivendo oggi un momento di trasformazione molto significativo”, sottolinea Roberto Tadini, presidente di Associazione Italiana Pellicceria. “I prodotti tracciabili e sostenibili rappresentano la vera alternativa al fast fashion e sono molto richiesti”.

L’International Fur Federation è stata fondata nel 1949 e vi aderiscono 56 associazioni operative in oltre 40 Paesi in tutto il mondo. Il suo compito è promuovere la produzione e il commercio della pelliccia naturale sostenibile e lavora attivamente per sviluppare, implementare e far progredire sia gli standard di benessere degli animali sia quelli ambientali.

Mark Oaten
Mark Oaten, ceo di IFF

“Il sistema di certificazione garantisce il benessere degli animali e gli standard ambientali e dimostra la volontà condivisa del settore pellicceria di fornire una certificazione trasparente e di facile comprensione. Significa, in breve, che le persone possono acquistare con sicurezza pellicce naturali sostenibili. Furmark infatti garantisce direttamente al consumatore che la pelliccia è stata prodotta secondo standard internazionali e riconosciuti”, dichiara Mark Oaten, ceo di IFF.

L’articolo Come funziona il sistema di tracciabilità delle pellicce sviluppato da Iff con Lvmh è tratto da Forbes Italia.

Click to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You May Also Like

attualità

Paolo Bonolis appare spesso insieme ai suoi figli Adele, Silvia e Davide, avuti dalla moglie Sonia Bruganelli. In pochi, però, sanno che l’uomo ha anche altri...

cronaca

Teresa Mannino si rese protagonista di uno spiacevole episodio di infedeltà, la stessa comica non si è mai nascosta ed ammise il suo gesto...

attualità

Nel tempo sono state diverse le riviste di moda che hanno riempito gli scaffali delle edicole in Italia. Tra le varie, andiamo a vedere...

attualità

Facendo un piccolo bilancio della tua vita cosa ne verrebbe fuori? Un successo clamoroso, seppur interiore, la soddisfazione personale e la consapevolezza di sé stessi,...

Copyright © 2017 City Milano News

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: