Connect with us

Hi, what are you looking for?

GOSSIP

Nino D’Angelo, rivelazione da brividi: “Volevano i soldi, spararono in casa”

nino-d’angelo,-rivelazione-da-brividi:-“volevano-i-soldi,-spararono-in-casa”

Nino D’Angelo ha raccontato a Verissimo il motivo che lo costrinse a lasciare Napoli: la drammatica rivelazione.

Nino D’Angelo si confessa a Verissimo. Ospite di Silvia Toffanin nella puntata del 13 novembre 2021, il famoso cantante ha voluto ricordare alcuni periodi particolarmente complicati della sua vita. Il più recente è quello legato alla pandemia da coronavirus.

la rivelazione di nino d'angelo
(screenshot video)

Ha rivelato che lo scorso anno, durante il primo lockdown, non aveva alcuna intenzione di scrivere nuove canzoni. Le restrizioni d’altronde hanno messo a dura prova milioni di persone, costringendole a rivedere le proprie priorità. Ed è quanto successo anche al cantante napoletano, oggi 64enne, che ha sottolineato: “Pensavo solo a far stare bene la famiglia, soprattutto i miei figli”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Due anni chiuso in casa, il dramma di Nino D’Angelo: cosa è successo

La voglia di rimettersi a fare musica è però alla fine tornata dopo aver visto un bellissimo murales che gli avevano dedicato. Un gesto, ha ammesso, che lo ha spronato a fare un nuovo disco, che è stato il più difficile della sua carriera. “Scrivere di vita quando vicino a te c’è la morte è complicato”, ha spiegato a Silvia Toffanin.

Nino D’Angelo e il trasferimento da Napoli: la triste rivelazione

Tornando indietro nel tempo, Nino D’Angelo si è soffermato anche sul suo doloroso trasferimento da Napoli. Oggi, che si divide tra Roma e Casoria, ricorda quel momento come il più brutto della sua vita: mai avrebbe pensato di compiere quella scelta. A risultare determinante era stata un’aggressione avvenuta tra le mura domestiche.

la rivelazione di nino d'angelo
Vittorio Zunino Celotto/Getty Images

“Hanno sparato dentro casa mia perché volevano i soldi – ha detto – è stata un’estorsione, una cosa vomitevole”. Il cantante ha sottolineato di essersi sentito offeso più che spaventato, in quanto lui non si era mai risparmiato ad aiutare chi aveva bisogno. Da lì, su richiesta della moglie, la decisione di non voler più vivere in quel posto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Nino D’Angelo: “I figli sono pezzi di cuore”, ecco chi sono Toni e Vincenzo

“È stata lei a voler cambiare città – ha sottolineato – e io non potevo perdere la mia famiglia”. Ripensando a quel periodo, Nino D’Angelo ancora oggi prova una forte emozione a dimostrazione del fatto di quanto sia stato complicato per lui lasciarsi Napoli alle spalle.

The post Nino D’Angelo, rivelazione da brividi: “Volevano i soldi, spararono in casa” appeared first on Ck12 Giornale.

Click to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You May Also Like

attualità

Paolo Bonolis appare spesso insieme ai suoi figli Adele, Silvia e Davide, avuti dalla moglie Sonia Bruganelli. In pochi, però, sanno che l’uomo ha anche altri...

cronaca

Teresa Mannino si rese protagonista di uno spiacevole episodio di infedeltà, la stessa comica non si è mai nascosta ed ammise il suo gesto...

attualità

Nel tempo sono state diverse le riviste di moda che hanno riempito gli scaffali delle edicole in Italia. Tra le varie, andiamo a vedere...

attualità

Facendo un piccolo bilancio della tua vita cosa ne verrebbe fuori? Un successo clamoroso, seppur interiore, la soddisfazione personale e la consapevolezza di sé stessi,...

Copyright © 2017 City Milano News

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: