Connect with us

Hi, what are you looking for?

BUSINESS

Velasca, il brand di scarpe che ha esportato il made in Italy in tutto il mondo

velasca,-il-brand-di-scarpe-che-ha-esportato-il-made-in-italy-in-tutto-il-mondo

La trasformazione digitale e l’innovazione tecnologica hanno messo tutti di fronte ad una grande opportunità: rivoluzionare il modo di vedere le cose, di fare business, di offrire servizi. Insomma, rivoluzionare il modo di pensare, creando nuove opportunità nella vita e nel lavoro. Forbes Italia e Samsung, dopo la prima collaborazione nel format New Normal State of Mind, tornano insieme per intervistare gli attori di questo cambiamento. From Revolution to Samsung’s solution porta in scena cinque imprenditori che hanno saputo cavalcare questa onda per fondare la loro startup. Dall’idea alla messa a terra, passando per ostacoli, difficoltà e anche grandi soddisfazioni personali, i cinque protagonisti stanno vincendo la partita. In che modo? Grazie al talento, alla passione, al sacrificio e anche attraverso l’indispensabile supporto della tecnologia. L’alleata perfetta, se si vuole diventare leader della rivoluzione digitale.

Gli ospiti della quinta ed ultima puntata sono Jacopo Sebastio ed Enrico Casati, co-founder di Velasca. Partiti nel 2013 con 125 paia di mocassini in magazzino, i due imprenditori si sono ritrovati nel giro di qualche anno con più di 100 mila copie di scarpe e tre round di investimento di dimensioni crescenti, con un aumento di capitale complessivo da 4,5 milioni di euro. “Velasca è il primo brand fashion dell’era digitale. Siamo partiti con l’idea di rivoluzionare il mercato delle scarpe artigianali da uomo, tagliando l’intermediazione e non appoggiandoci ai vari showroom e distributori. Abbiamo sposato il modello di business direct-to-consumer” afferma Enrico Casati, co-founder di Velasca. Sia online, sia offline, nella rete dei loro 13 negozi mono marca.

L’aspetto meno romantico è il fatto di poter offrire un prodotto di una qualità paragonabile ad altri brand a meno della metà del prezzo. “Quello un po’ più romantico è la componente del contatto diretto con il cliente, che abilita una serie di interazioni che sono l’altro vero asset patrimoniale di Velasca” afferma l’altro co-founder, Jacopo Sebastio. Quella caratteristica che ha permesso al brand di creare una vera e propria community attorno a una serie di valori, tra cui il concetto ben radicato di italianità. “Siamo riusciti a mettere insieme un sacco di persone che vedono Velasca non solo come l’azienda che porta sul mercato un prodotto di qualità, bensì come un vero e proprio stile di vita”. Forte identità e strategia di comunicazione mirata sono le due direttrici su cui Jacopo ed Enrico hanno costruito il successo di un brand e di un modello di business che nel 2019 ha chiuso con un fatturato di 9 milioni di euro, pareggiato nel 2020 nonostante la pandemia.

La grande complicità dei due co-founder e la voglia di realizzare la loro idea sono state le soft skills principali nello sviluppo di Velasca. Insieme alle quali non potrebbe mancare la tecnologia, un asset fondamentale soprattutto per un brand nato come piattaforma online. Il nuovo Galaxy Z Fold3 è un pieghevole con funzionalità multitasking, che ti permette di chattare, fare video call e scrivere appunti contemporaneamente sullo stesso display. “Noi crediamo fortemente nel lavoro in presenza, ma è importante anche poter affiancare a questa modalità la possibilità di essere connessi e operativi in remoto” afferma Enrico. Sono piegabili e progettati per resistere, grazie al vetro Gorilla Glass contro gli urti, e agli schizzi d’acqua in quanto dotati di certificazione IPX8. Inoltre grazie all’S-Pen e la connessione 5G, puoi scrivere, trasferire e condividere documenti in tempo reale. “Trovo incredibile poter usare la S Pen su tre schermi contemporaneamente e poter lavorare mentre sono in video conferenza, per esempio” dice Jacopo Sebastio. Un dispositivo perfetto per chi, come i due founder di Velasca, ha bisogno di creare contenuti per i social, catturare immagini e scene di vita da condividere, progettare ed essere operativo sempre e da qualunque luogo.

L’articolo Velasca, il brand di scarpe che ha esportato il made in Italy in tutto il mondo è tratto da Forbes Italia.

Click to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You May Also Like

attualità

Paolo Bonolis appare spesso insieme ai suoi figli Adele, Silvia e Davide, avuti dalla moglie Sonia Bruganelli. In pochi, però, sanno che l’uomo ha anche altri...

attualità

Nel tempo sono state diverse le riviste di moda che hanno riempito gli scaffali delle edicole in Italia. Tra le varie, andiamo a vedere...

cronaca

Teresa Mannino si rese protagonista di uno spiacevole episodio di infedeltà, la stessa comica non si è mai nascosta ed ammise il suo gesto...

attualità

Facendo un piccolo bilancio della tua vita cosa ne verrebbe fuori? Un successo clamoroso, seppur interiore, la soddisfazione personale e la consapevolezza di sé stessi,...

Copyright © 2017 City Milano News

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: