Connect with us

Hi, what are you looking for?

attualità

“Mi chiedo perché devo farle i complimenti”. Sallusti gela Enrico Letta: ko tecnico da Floris | Video

“mi-chiedo-perche-devo-farle-i-complimenti”.-sallusti-gela-enrico-letta:-ko-tecnico-da-floris-|-video

“Buona sera presidente, mi chiedo perché le sto facendo i complimenti”. Alessandro Sallusti, in collegamento con Giovanni Floris a DiMartedì su La7, va controcorrente. In studio c’è Enrico Letta, segretario del Pd, eletto alle suppletive a Siena e indicato più o meno da tutti i commentatori come il vero vincitore delle amministrative. “Sei mesi fa non mi sarei mai immaginato di ritrovarmi con un risultato così positivo”, ha spiegato l’ex premier con un sorriso soddisfatto e sornione. 

 

 

 

 

 

 

La palla passa al direttore di Libero, che però gli fa notare una cosa: “Detto che il giorno dopo ognuno può sostenere di aver vinto, come fa Salvini che ha detto di essersi risvegliato con 63 sindaci, io le faccio i complimenti però tutto sommato avete vinto a Bologna dove avete governate da sempre, a Napoli dove l’ultimo sindaco non di sinistra credo che fosse Achille Lauro negli anni Sessanta, a Roma dopo l’esperienza disastrosa della Raggi avete lasciato il 20% a un vostro concorrente, a Torino che è una vostra roccaforte andate al ballottaggio con un signore del centrodestra. Perché è così entusiasta? Non ha solo fatto il suo?”. 

 

 

 

 

 

 

“Noi alle scorse elezioni non abbiamo mai vinto al primo turno – risponde Letta -. A Bologna, a Milano, a Napoli non andammo nemmeno al ballottaggio, a Torino e Roma sappiamo tutti com’è finita. Se lei prende le cifre, guardi Sala a Milano…”. E Sallusti lo interrompe: “Presidente, presidente io credo che a Milano avrebbe vinto chiunque, detto che Sala è stato un ottimo sindaco stimato anche da elettori non di sinistra, ma considerate le condizioni in cui si è presentato il centrodestra…”.

 

 

 

 

 

 

“Molti dicono: eh ma il centrodestra ha sbagliato i candidati – è la riflessione finale di Letta con azzardo calcistico -. Ma se Mancini manda in campo in finale di Coppa del Mondo le terze linee, poi è l’allenatore a pagare”.

 

 

 

 

 

Click to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You May Also Like

attualità

Paolo Bonolis appare spesso insieme ai suoi figli Adele, Silvia e Davide, avuti dalla moglie Sonia Bruganelli. In pochi, però, sanno che l’uomo ha anche altri...

attualità

Nel tempo sono state diverse le riviste di moda che hanno riempito gli scaffali delle edicole in Italia. Tra le varie, andiamo a vedere...

cronaca

Teresa Mannino si rese protagonista di uno spiacevole episodio di infedeltà, la stessa comica non si è mai nascosta ed ammise il suo gesto...

attualità

Facendo un piccolo bilancio della tua vita cosa ne verrebbe fuori? Un successo clamoroso, seppur interiore, la soddisfazione personale e la consapevolezza di sé stessi,...

Copyright © 2017 City Milano News

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: