Connect with us

Hi, what are you looking for?

attualità

I potenti del mondo e i paradisi fiscali? Trema Putin, occhio a questa donna: dettagli scabrosi, “è l’amante dello Zar”

i-potenti-del-mondo-e-i-paradisi-fiscali?-trema-putin,-occhio-a-questa-donna:-dettagli-scabrosi,-“e-l’amante-dello-zar”

Si chiama Svetlana Krivonogikh, il suo nome compare nei Panama Papers e sarebbe l’amante di Vladimir Putin: la donna, ex colf, avrebbe acquistato un lussuoso appartamento da 4 milioni di dollari nel 2003 a Monaco. Un periodo in cui secondo le indiscrezioni aveva appunto un rapporto con lo Zar e in cui stava accumulando un tesoro finanziario molto sospetto e chiacchierato anche in patria. In qualche modo, insomma, pur non essendo direttamente coinvolto, anche il presidente russo viene sfiorato dal nuovo capitolo della inchiesta internazionale su vip (politici e celebrità del mondo dello spettacolo) e paradisi fiscali, con 12 milioni di nuovi file “riservatissimi”. Dal re di Giordania al presidente ucraino, dal ministro olandese ai dittatori africani, da Julio Iglesias a Claudia Schiffer. Nei documenti portati alla luce dal Consorzio dei giornalisti investigativi Icij e anticipati dall’Espresso che fa parte delle 150 testate internazionali che hanno lavorato all’indagine, c’è un po’ di tutto.

 

 

 

 

 

 

“Cinque anni dopo i Panama Papers – si legge nell’anticipazione de L’Espresso -, una nuova inchiesta giornalistica internazionale ancora più ampia svela le ricchezze nascoste nei paradisi fiscali da migliaia di potenti di tutto il mondo. Ci sono 35 capi di Stato o di governo. Più di 300 politici di oltre novanta nazioni: ministri, leader di partito, parlamentari. Insieme a generali, capi dei servizi segreti, manager pubblici e privati, banchieri, industriali”.

 

 

 

 

 

 

“Le nuove carte, chiamate Pandora Papers, documentano una miriade di affari ricchissimi con i nomi dei beneficiari, finora tenuti segreti. L’elenco degli azionisti schermati dal velo delle società offshore comprende il premier della Repubblica Ceca, il ministro olandese dell’Economia, l’ex capo del governo britannico Tony Blair, il Re di Giordania e presidenti in carica di Paesi come Ucraina, Kenya, Cile, Ecuador. Nella lista spiccano i nomi di molte celebrità dello sport, della moda e dello spettacolo. Ma ci sono anche criminali. Ex terroristi. Bancarottieri. Trafficanti di droga. E boss mafiosi, anche italiani, con i loro tesorieri”.

 

 

 

Click to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You May Also Like

attualità

Paolo Bonolis appare spesso insieme ai suoi figli Adele, Silvia e Davide, avuti dalla moglie Sonia Bruganelli. In pochi, però, sanno che l’uomo ha anche altri...

attualità

Nel tempo sono state diverse le riviste di moda che hanno riempito gli scaffali delle edicole in Italia. Tra le varie, andiamo a vedere...

cronaca

Teresa Mannino si rese protagonista di uno spiacevole episodio di infedeltà, la stessa comica non si è mai nascosta ed ammise il suo gesto...

attualità

Facendo un piccolo bilancio della tua vita cosa ne verrebbe fuori? Un successo clamoroso, seppur interiore, la soddisfazione personale e la consapevolezza di sé stessi,...

Copyright © 2017 City Milano News

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: