Connect with us

Hi, what are you looking for?

BUSINESS

I 10 calciatori più pagati al mondo: l’addio alla Juventus proietta in testa Cristiano Ronaldo

i-10-calciatori-piu-pagati-al-mondo:-l’addio-alla-juventus-proietta-in-testa-cristiano-ronaldo

Prima che fossero trascorse 24 ore dalla notizia che Cristiano Ronaldo aveva abbandonato la Juventus per unirsi al Manchester United, il merchandising dell’attaccante è diventato il più venduto sul sito Fanatics. Ha superato le vendite di altri top player che hanno cambiato squadra negli ultimi anni, tra cui Tom Brady della Nfl nel 2020, LeBron James della Nba nel 2018 e Bryce Harper della Mlb nel 2019.

Ma la vittoria più dolce di Ronaldo è che potrebbe aver venduto più del rivale Lionel Messi, che poche settimane prima aveva annunciato l’addio al Barcellona per unirsi al Paris Saint-Germain.

È il tipo di potere di vendita che deriva dall’essere l’atleta più famoso al mondo, con oltre mezzo miliardo di follower su Facebook (149 milioni), Instagram (344 milioni) e Twitter (94,3 milioni), e lo ha aiutato a riconquistare il primo posto nella classifica Forbes di quest’anno dei calciatori più pagati al mondo.

Ronaldo è destinato a guadagnare 125 milioni di dollari al lordo delle imposte nella stagione 2021-22, con 70 milioni provenienti da stipendio e bonus per il suo ritorno allo United, dove tra il 2003 e il 2009 ha vinto tre titoli consecutivi di Premier League e una Champions League. Il resto viene da sponsorizzazioni personali e partnership con marchi tra cui Nike, Herbalife, Clear e il suo portafoglio in continua espansione CR7 che include profumi, biancheria intima, occhiali, hotel, palestre e altro ancora. Solo altri tre atleti attivi guadagnano di più commercialmente: Roger Federer (90 milioni), LeBron James (65 milioni) e Tiger Woods (60 milioni). E non c’è alcun segno che Ronaldo stia rallentando, con il 36enne che sta ancora superando molti dei suoi avversari in Europa, la maggior parte dei quali ha dieci anni meno di lui: Ronaldo, tra l’altro, ha salutato il suo ritorno all’Old Trafford gonfiando per due volte la rete. Ora ha quattro gol in tre partite nel miglior campionato del mondo.

Ha scalzato dal primo posto il suo rivale di lunga data, il 34enne Lionel Messi, che dopo 21 anni al Barcellona e un anno di addio da soap opera è passato al Psg, dove sarà pagato 75 milioni di dollari. Cifra che contribuisce a posizionarlo al n. 2 della lista dei calciatori più ricchi con 110 milioni. Messi è stato costretto ad andarsene dopo che la Liga spagnola ha bloccato la spesa salariale del Barcellona, ​​costringendo il club a porre fine alle trattative con il sei volte vincitore del Pallone d’Oro, che aveva giocato per il Barça da quando aveva 13 anni. Rimpinguerà il suo stipendio con circa 35 milioni di dollari in sponsorizzazioni da parte di Adidas, Pepsi, Jacobs & Co e Budweiser, con cui ha firmato l’anno scorso un contratto di tre anni.

In totale, si prevede che i dieci calciatori più pagati raccolgano guadagni ante imposte di 585 milioni in questa stagione, rispetto ai 570 milioni dell’anno scorso. Stipendio e bonus costituiscono la maggior parte del totale – 415 milioni – e sono aumentati di un modesto 2,6% rispetto allo scorso anno poiché la maggior parte dei club continua a essere cauta di fronte all’incertezza sulle varianti emergenti di Covid-19. A maggio, la Uefa, l’organo di governo del calcio europeo, ha pubblicato un rapporto in cui affermava che i suoi club di punta stavano affrontando un’enorme perdita di entrate di 8,5 miliardi di dollari dovuta alla pandemia, frenando il movimento dei principali giocatori.

Tuttavia, i grandi salti in cima alla lista mostrano il redditizio potere di guadagno dei migliori giocatori di calcio globale, che hanno superato di dieci volte i loro coetanei nella Mls del Nord America.

Il Psg ora rivendica tre dei cinque giocatori più pagati al mondo, tra cui il 29enne Neymar, che arriva ancora una volta al n. 3 con 95 milioni, e il 22enne Kylian Mbappe, che è n. 4 con 43 milioni di dollari. Mohamed Salah, 29 anni, del Liverpool, completa la top five con 41 milioni. Quest’anno, il 37enne Andres Iniesta torna come unico giocatore di una squadra non europea, atterrando al numero 7 con 35 milioni di dollari dopo aver firmato un’estensione di contratto di due anni con il Vissel Kobe in Giappone, il suo club da quando ha lasciato Barcellona nel 2018.

Per compilare la nostra lista, abbiamo parlato con club, agenti di giocatori, sponsor commerciali ed esperti di calcio di tutto il mondo. Tutte le cifre sono convertite in dollari Usa utilizzando il tasso di cambio corrente e includono gli stipendi (al lordo delle imposte) per la stagione 2021-22, bonus e sponsorizzazioni. Sono escluse le spese di trasferimento.

L’articolo I 10 calciatori più pagati al mondo: l’addio alla Juventus proietta in testa Cristiano Ronaldo è tratto da Forbes Italia.

Click to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You May Also Like

attualità

Paolo Bonolis appare spesso insieme ai suoi figli Adele, Silvia e Davide, avuti dalla moglie Sonia Bruganelli. In pochi, però, sanno che l’uomo ha anche altri...

cronaca

Teresa Mannino si rese protagonista di uno spiacevole episodio di infedeltà, la stessa comica non si è mai nascosta ed ammise il suo gesto...

attualità

Nel tempo sono state diverse le riviste di moda che hanno riempito gli scaffali delle edicole in Italia. Tra le varie, andiamo a vedere...

BUSINESS

Quis autem vel eum iure reprehenderit qui in ea voluptate velit esse quam nihil molestiae consequatur, vel illum qui dolorem eum fugiat.

Copyright © 2017 City Milano News

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: