Connect with us

Hi, what are you looking for?

GOSSIP

Eitan, la zia è in Israele per riportarlo a casa: c’è un terzo indagato

eitan,-la-zia-e-in-israele-per-riportarlo-a-casa:-c’e-un-terzo-indagato

Eitan, la missione di Biran-Birko mentre la Procura continua a indagare e iscrive nel registro anche un’altra persona

Eitan (foto Facebook)

Si allarga l’inchiesta della Procura di Pavia che accusa di sequestro di persona Shmuel Peleg e sua moglie, nonni di Eitan, l’unico sopravvissuto nel strage del Mottarone. Lo scorso 11 settembre il nonno era andato a prendere il bambino di 4 anni e entro le 18.30 lo avrebbe dovuto riportare a casa a Travacò Siccomario, dalla zia paterna, affidataria del minore.

Ma il 56enne è andato prima in Svizzera e da lì con un volo privato a Tel Aviv. Come riporta Repubblica il terzo indagato è la persona che ha accompagnato nonno e nipote nel paese elvetico. La zia, invece, si trova ora in Israele “Per riportare Eitan a casa sua in modo pacifico e senza ritardi”, ha detto questa mattina ai giornalista fuori la propria abitazione Or Nirko, marito della donna affidataria e dunque zio del bambino. La moglie in Israele è andata accompagnata da funzionati diplomatici.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Fermato il 18enne che ha accoltellato un coetaneo

Eitan, chi è il terzo indagato

Eitan
Shmuel Peleg, il nonno di Eitan (screen YouTube)

Intanto c’è maggiore attenzione sull’autista che ha portato Shmuel Peleg in Svizzera: si tratta di un connazionale israeliano, forse la stessa persona che il giorno precedente aveva fittato un’auto a Malpensa, una Golf blu, la stessa fermata dalla polizia in Svizzera. Giunti a Lugano i tre sono stati fermati per un controllo prima di prendere il volo privato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> “Lesiva dell’onore”, Berlusconi rifiuta la perizia psichiatrica al processo Ruby Ter: il vero motivo

Non si conoscono i tempi e quando la dottoressa Biran-Birko possa tornare in Italia anche perché deve prima osservare un periodo di isolamento come impongono le regole anti-Covid. È stato lanciato un appello affinché il bambino posso tornare per riprendere gli studi di prima elementare e le terapie. La famiglia ha anche chiesto ai media di non pubblicare le foto con il volto scoperto del bambino.

The post Eitan, la zia è in Israele per riportarlo a casa: c’è un terzo indagato appeared first on Ck12 Giornale.

Click to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You May Also Like

attualità

Paolo Bonolis appare spesso insieme ai suoi figli Adele, Silvia e Davide, avuti dalla moglie Sonia Bruganelli. In pochi, però, sanno che l’uomo ha anche altri...

attualità

Nel tempo sono state diverse le riviste di moda che hanno riempito gli scaffali delle edicole in Italia. Tra le varie, andiamo a vedere...

cronaca

Teresa Mannino si rese protagonista di uno spiacevole episodio di infedeltà, la stessa comica non si è mai nascosta ed ammise il suo gesto...

attualità

Facendo un piccolo bilancio della tua vita cosa ne verrebbe fuori? Un successo clamoroso, seppur interiore, la soddisfazione personale e la consapevolezza di sé stessi,...

Copyright © 2017 City Milano News

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: