Connect with us

Hi, what are you looking for?

attualità

Il vaccino contro il Covid efficace? I veri numeri dell’Iss su decessi e ricoveri

il-vaccino-contro-il-covid-efficace?-i-veri-numeri-dell’iss-su-decessi-e-ricoveri

Il vaccino funziona. Lo dimostrano i dati elaborati dall’Istituto superiore di sanità e divulgati nell’ultimo report datato 8 settembre. Cala fortemente il rischio di infezione da Covid per le persone che hanno completato il ciclo di vaccinazione. Si riduce del 77% il rischio di contrarre il virus, mentre sale al 93,4% l’efficacia nel prevenire l’ospedalizzazione e al 95,7% nel prevenire i ricoveri in terapia intensiva. Ci sono poi anche i dati riferiti a chi ha fatto una sola dose. Nel dettaglio, secondo il report Iss, l’efficacia complessiva della vaccinazione incompleta nel prevenire l’infezione è pari al 63%. L’efficacia nel prevenire l’ospedalizzazione è all’84,1%, mentre quella nel prevenire i ricoveri in terapia intensiva è pari all’90,8%. Infine, l’efficacia nel prevenire il decesso, con soltanto la prima dose, è pari all’83,8%.

RISCHIO IN CALO
«È vero che chi è vaccinato si contagia o muore come chi non lo è? No! Le popolazioni di riferimento sono molto diverse e il rischio cala molto nei vaccinati». Lo ribadisce con forza l’Istituto superiore della sanità, puntualizzando che «La maggior parte dei casi notificati negli ultimi 30 giorni» nel nostro Paese, si legge scorrendo il report, «sono stati diagnosticati in persone non vaccinate. Si osserva una forte riduzione del rischio di infezione da virus Sars-CoV-2 nelle persone completamente vaccinate rispetto a quelle non vaccinate». Nella fascia di età degli over 80 il tasso di decesso è 15 volte più alto per i non vaccinati. Sempre per la stessa fascia di età il tasso di ospedalizzazione negli ultimi 30 giorni per i non vaccinati è nove volte più alto rispetto ai vaccinati con ciclo completo. Mentre per quanto riguarda il numero dei ricoveri in terapia intensiva, si osserva che nell’ultimo mese il tasso è ben tredici volte più basso dei non vaccinati. Si passa poi ai giovani. Sono circa 4 su 10 gli adolescenti dai 12 ai 19 anni completamente vaccinati contro Covid-19.

SOTTO I 12 ANNI
Nell’ultima settimana poco più del 50% dei casi nella popolazione 0-19 anni si è osservata nella popolazione con età inferiore ai 12 anni, cioè nella fascia d’età per la quale non è ancora disponibile un vaccino anti Covid. «Il persistente aumento dell’incidenza nella popolazione con età sotto i 12 anni che si è osservato nelle ultime settimane potrebbe essere dovuto a un aumento del numero dei tamponi in questa fascia di età», chiarisce il report, «vista l’apertura della scuole materne e l’imminente inizio del nuovo anno scolastico per la scuola primaria e secondaria». Dal V-Day del 27 dicembre all’8 settembre, fa il punto il rapporto, nel nostro Paese «sono state somministrate 80.013.442 (40.725.178 prime dosi e 39.288.264 seconde/uniche dosi) delle 91.758.318 dosi di vaccino finora consegnate. Nelle fasce di età over 50, la percentuale di persone che hanno completato il ciclo vaccinale è superiore al 70%. Superiore al 60% è invece la copertura vaccinale per le altre fasce di età (under 40), ad esclusione della fascia 12-19 la cui copertura vaccinale con due dosi si attesta appunto al 40,1%. «In tutte le Regioni/Province autonome», sottolinea ancora l’Iss, «la copertura vaccinale della popolazione con età compresa fra i 12 e i 59 anni è maggiore del 60%, con una variabilità che va dal 60,4% di Bolzano al 72,3% del Lazio, ad esclusione di Toscana e Sicilia, dove solo il 58% della popolazione in questa fascia di età ha completato il ciclo vaccinale».

DIECI MILIONI
Infine, sono più di 10 milioni gli italiani sopra i 12 anni, su una popolazione complessiva vaccinabile di oltre 53 milioni, che non hanno fatto neanche la prima dose del vaccino anti-Covid. Sono 3,5 milioni gli over 50 senza alcuna copertura, mentre sono poco meno di un milione e 700mila i ragazzi tra i 12 e i 19 anni in attesa. A questi vanno aggiunti più di 5 milioni di italiani nella fascia tra 20 e 49 anni che portano il totale a 10 milioni la popolazione non vaccinata o per la quale la somministrazione non è ancora prevista. 

Click to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You May Also Like

BUSINESS

Quis autem vel eum iure reprehenderit qui in ea voluptate velit esse quam nihil molestiae consequatur, vel illum qui dolorem eum fugiat.

World

Quis autem vel eum iure reprehenderit qui in ea voluptate velit esse quam nihil molestiae consequatur, vel illum qui dolorem eum.

BUSINESS

Nemo enim ipsam voluptatem quia voluptas sit aspernatur aut odit aut fugit, sed quia consequuntur magni dolores eos qui ratione.

Politics

Sed ut perspiciatis unde omnis iste natus error sit voluptatem accusantium doloremque laudantium, totam rem aperiam, eaque ipsa quae.

Copyright © 2017 City Milano News

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: