Connect with us

Hi, what are you looking for?

Food

Nel cuore di Milano c’è il giardino “foodporn” di Golocious

L’undicesimo locale della catena ideata dagli imprenditori e food influencer, aperto in collaborazione con Fedegroup, ha inaugurato in via Fioravanti proponendo un menù tra burger, pizza e pasta

Un confortevole giardino nel cuore di Milano dove poter assaporare un menù “porn”. Questa l’idea di Golocious che, grazie all’accordo con Fedegroup – azienda leader in Italia nella ristorazione per l’hotellerie – raddoppia nella capitale lombarda dopo l’apertura in dark kitchen nel Nyx Hotel Milan, inaugurando in Via Fioravanti 18 all’interno del Leonardo Milan City Center, a due passi da via Paolo Sarpi.

L’esclusività del locale, l’undicesimo della catena ideata dagli imprenditori e food influencer Vincenzo Falcone e Gian Andrea Squadrilli, sta proprio nel proporre tutto il pacchetto dell’esperienze del loro format che vanno dall’hamburger, alla pizza alla cucina italiana, sia a pranzo che a cena.

Milano ha accolto benissimo questa nuova apertura nonostante la città debba ancora ripartire dopo le ferie estive. È fantastico per noi portare il concetto di più locali in uno solo e dare ai milanesi tutto il pacchetto dell’experience Golocious. Per di più farlo in Chinatown a due passi dal Duomo, in un giardino che è una oasi di pace e tranquillità nel cuore della capitale lombarda”, commentano con soddisfazione Falcone e Squadrilli.

“Portare per la prima volta all’interno dei ristoranti d’ hotel un format affermato e “pop” come quello di Falcone e Squadrilli è stato rivoluzionario per il nostro settore. Da gennaio ad oggi abbiamo lavorato in sinergia all’apertura di 3 nuove cucine, di cui una dark-kitchen a Milano e due ristoranti in hotel a Padova e Verona, riscontrando un grande successo. Siamo molto felici di essere al fianco di Golocious per questa nuova apertura e stiamo già lavorando ai prossimi progetti che ci vedranno coinvolti. – dichiara Roberto Imperatrice, CEO di Nabucco Holding, la società proprietaria di Fedegroup

“Come Leonardo Hotels, siamo onorati della sinergia che abbiamo creato con Fedegroup e Golocious. È un valore aggiunto sia per gli ospiti dell’hotel che per i residenti, creare un luogo dove incontrarsi e fare nuove esperienze”, afferma Rafi Carmon, Cluster General Manager Leonardo Hotels Italia, Austria, Ungheria.

Nel menù spiccano i classici burger dal bun soffice e dolce che sembra sciogliersi al palato nelle declinazioni “Crispy” (hamburger di macina golocious 200g, cheddar classico, cheddar bianco, bacon croccante e salsa “crispy”), “Suicide” (hamburger di macina golocious 200g, pulled pork selezione corbisiero, cheddar, bacon, insalata, pomodoro e salsa bbq), “Golocious Bleu 2.0” (sovracosce di pollo fritte con panatura croccante, ripieno di formaggio e bacon, iceberg e salsa “jana”), e “Parmigiana Golden 2.0” (hamburger di macina golocious 200g. melanzane indoate e fritte, provola e salsa di pomodorini datterini emulsionata con basilico).

Tra i piatti di pasta i più gettonati sono la carbonara, la nerano e la pistacchiosa. La cucina è una rivisitazione in chiave food porn della trattoria tradizionale italiana.

La pizza è un unicum, perché esce dalla teglia supercruch in formato quadrato monoporzione, detto “tegliuccio”. Tra le farciture quelle tradizionali come la Margherita, la Marinara e la Cosacca, ma anche la Nerano con crema di zucchine, la Food Porn con spalla di maiale sfilacciato cotto a bassa temperatura, patate al forno, bacon croccante e fonduta di ceddar, la Crispy con salsiccia di suino locale, patate dolci americane e salsa crispy. Tutte calibrate tra estetica e gusto, anche gluten free.

Completano l’offerta il bar con cocktail e il dispensatore Wine Emotion per la spillatura di vino al calice.

Punto di forza il florido giardino con 60 coperti, al quale si vanno aggiungere altri 60 al chiuso dove a dominare sono i toni della pop art tra neon, carte da parato in stile jungle e diversi “angoli dei selfie” (per prenotazioni 340 5674640, unico vettore per delivery è Uber Eats).

L’impresa, nata in piena pandemia, si completa di una ulteriore apertura in Corso di Porta Garibaldi, 117, zona Moscova, con un locale fronte strada che offre pizza in teglia e cocktail bar, aperto tutti i giorni dalle 12 all’una di notte. Così in una delle arterie principali della città sarà possibile fermarsi da Golocious a partire dall’aperitivo fino al dopo cena.

Basato sul food porn americano rivisitato in chiave italiana che prende le distanze dal junk food, fatta di materie prime eccellenti e tecniche di preparazione innovative, Golocious ha inaugurato nel dicembre del 2019 a Sorrento, per poi espandersi a Napoli, Roma, Milano, Padova, Jesolo, e Verona con aperture in piena pandemia.

Click to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You May Also Like

BUSINESS

Quis autem vel eum iure reprehenderit qui in ea voluptate velit esse quam nihil molestiae consequatur, vel illum qui dolorem eum fugiat.

World

Quis autem vel eum iure reprehenderit qui in ea voluptate velit esse quam nihil molestiae consequatur, vel illum qui dolorem eum.

attualità

Inizia nel segno di Loretta Goggi l’undicesima edizione di Tale e Quale Show. Il talent vip di Rai 1 condotto da Carlo Conti si...

attualità

Paolo Bonolis appare spesso insieme ai suoi figli Adele, Silvia e Davide, avuti dalla moglie Sonia Bruganelli. In pochi, però, sanno che l’uomo ha anche altri...

Copyright © 2017 City Milano News

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: