Connect with us

Hi, what are you looking for?

attualità

A Venezia è sfida tra bellezze: prima la sfilata di Dolce&Gabbana, poi il red carpet

a-venezia-e-sfida-tra-bellezze:-prima-la-sfilata-di-dolce&gabbana,-poi-il-red-carpet

[TESTO]Nonostante l’improvvisa grandinata che si è abbattuta su Piazza San Marco che ogni anno, in tempi non pandemici, ospita il celebre volo dell’angelo, Dolce e Gabbana sono riusciti a portare a termine la sfilata spettacolare sul filo dell’acqua, grazie alla suggestiva passerella a specchio sulla quale si sono alternati i bellissimi capi della loro nuova collezione di alta moda tra il fuggi fuggi dei circa 500 ospiti. Ma le modelle non hanno fatto una piega, hanno continuato tra tuoni, fulmini e chicchi di grandine come noci.
Fra le bellezze mozzafiato Monica Bellucci, Kitty Spencer, Helen Mirren, Kris Jenner e Jennifer Lopez vestita da nobildonna veneziana. Lo show di 100 mise per 100 modelle, arrivate via mare su 100 gondole ha celebrato la città ligure tra tuniche dipinte come un quadro di Canaletto, tessuti che sembrano fatti con le murrine, giacche con le maniche scolpite per assumere la forma del Leone di San Marco e delle maschere del Carnevale. Un tripudio di abiti collage con tutti i simboli di Venezia.
Uno spettacolo nello spettacolo: non ne sbagliano una Domenico e Stefano che hanno scelto Palazzo Ducale in piazza San Marco per presentare la loro alta gioielleria di pezzi unici che richiamano i motivi architettonici della piazza. C’è l’anello con il ritratto di Costanza d’Altavilla, madre di Federico II, scolpito in pietra d’Istria, il medaglione in micromosaico su foglia d’oro che riprende i decori della Basilica, la collana di ametiste e acquamarine a ricreare i colori della Laguna al tramonto, gli orecchini a forma di calice e i collier fatti di antiche murrine plasmate per somigliare alle perle barocche, come facevano gli orafi di una volta.

Ma la vera protagonista è l’Imperatrice del Regno di Sicilia. Così è stato chiamato il diamante da 55 carati montato su un collier di platino esposto nella sala del Maggior Consiglio, affrescata da Tintoretto. I prezzi dei gioielli? Si va dai 140mila euro per l’anello con diamante color cognac da cinque carati ai 200mila per la collana con la perla da 22,23 millimetri.
Passiamo al red carpet inaugurale della mostra del cinema di Venezia. La più applaudita e fotografata è stata la protagonista della pellicola d’apertura di Pedro Almodovar,  Madres paralelas: Penelope Cruz. Fedelissima in un abito nero e bianco firmato Chanel. Insomma la diva spagnola, fascino da vendere, conquista il tappeto rosso con un abito degno della corte reale spagnola dipinta da Goya.

Click to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You May Also Like

BUSINESS

Quis autem vel eum iure reprehenderit qui in ea voluptate velit esse quam nihil molestiae consequatur, vel illum qui dolorem eum fugiat.

World

Quis autem vel eum iure reprehenderit qui in ea voluptate velit esse quam nihil molestiae consequatur, vel illum qui dolorem eum.

attualità

Inizia nel segno di Loretta Goggi l’undicesima edizione di Tale e Quale Show. Il talent vip di Rai 1 condotto da Carlo Conti si...

attualità

Paolo Bonolis appare spesso insieme ai suoi figli Adele, Silvia e Davide, avuti dalla moglie Sonia Bruganelli. In pochi, però, sanno che l’uomo ha anche altri...

Copyright © 2017 City Milano News

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: