Connect with us

Hi, what are you looking for?

GOSSIP

Dalida, matrimonio lampo con Lucien Morisse: ecco quanto durò

dalida,-matrimonio-lampo-con-lucien-morisse:-ecco-quanto-duro

La vita privata e gli amori di Dalida, matrimonio lampo con Lucien Morisse: ecco quanto durò e come è morto lui.

Dalida e Lucien Morisse

Dalida ha vissuto una vita piena di successi, ma anche disseminata di drammi. Uno di questi? La morte del suo ex marito, al quale era rimasta vicina, Lucien Morisse. Andiamo con ordine. Siamo nel 1956: Dalida è agli inizi della sua carriera. A quel tempo, la cantante scultorea si esibiva in piccoli locali e ristoranti di Parigi. Qui viene notata da Bruno Coquatrix: è lui a portarla all’Olympia.

Ti potrebbe interessare –> Luigi Tenco: l’esclusione a Sanremo si trasformò in una tragedia

Seduto in prima fila, Lucien Morisse, direttore del programma per Europa 1. È affascinato dalla voce dell’artista e dalla sua bellezza! È l’inizio di una collaborazione, ma anche di una storia d’amore. Nel 1961, mentre però la relazione è in piena crisi, i due scelgono di sposarsi. Nozze che dureranno appena un mese.

Ti potrebbe interessare –> Dalida: Lucien Morisse, Luigi Tenco e gli altri amori della sua vita

La storia d’amore tra Lucien Morisse e Dalida: i tradimenti e il suicidio

“Quando glielo ha proposto nel suo camerino all’Olympia, lei ha accettato, ma era già finita, lei non lo amava di più”, ha detto Orlando, il fratello della cantante. Quello che doveva succedere, accadde: divorziarono l’anno successivo. Lui si risposò nel 1963 con una modella. Lei dimostra pubblicamente il suo amore per Luigi Tenco (che era già il suo amante durante il loro matrimonio). Quest’ultimo, anche lui cantante, si ucciderà nel 1967, dopo una mancata finale al festival di Sanremo.

Dalida – che secondo il gossip dell’epoca era sta anche amante di François Mitterrand – troverà il suo grande amore, steso a terra, una pallottola conficcata in testa. Non la supererà mai! E come un dramma non accade mai da solo, l’11 settembre 1970, Lucien Morisse si suicida a sua volta nel suo appartamento parigino, con un’arma da fuoco. In un’intervista la donna confida: “Porto sfortuna agli uomini che amo”. Viene ribattezzata “la vedova nera” e non è finita: nel 1983 si uccide Richard Chanfrey, che ha condiviso la vita di Dalida dal 1972 al 1981. Nel 1975, si è suicidato il suo migliore amico, Mike Brant. Nel 1987, si uccide anche lei, Dalida. La vedova nera, amante infelice.

The post Dalida, matrimonio lampo con Lucien Morisse: ecco quanto durò appeared first on Ck12 Giornale.

Click to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You May Also Like

BUSINESS

Quis autem vel eum iure reprehenderit qui in ea voluptate velit esse quam nihil molestiae consequatur, vel illum qui dolorem eum fugiat.

attualità

Paolo Bonolis appare spesso insieme ai suoi figli Adele, Silvia e Davide, avuti dalla moglie Sonia Bruganelli. In pochi, però, sanno che l’uomo ha anche altri...

attualità

Nel tempo sono state diverse le riviste di moda che hanno riempito gli scaffali delle edicole in Italia. Tra le varie, andiamo a vedere...

attualità

Inizia nel segno di Loretta Goggi l’undicesima edizione di Tale e Quale Show. Il talent vip di Rai 1 condotto da Carlo Conti si...

Copyright © 2017 City Milano News

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: