SPORT

Bonus pc e tablet 2021: 500 euro disponibili, come richiederli

bonus-pc-e-tablet-2021:-500-euro-disponibili,-come-richiederli
Spread the love
  • Bonus pc e tablet 2021: 500 euro disponibili per le famiglie con Isee sotto un certo tetto. Come richiederlo e quali spese in effetti copre
(Pixabay)

Ci sono ancora tre mesi per approfittarne perché, se non ci saranno ulteriori proroghe, la richiesta per il bonus pc e tablet 2021 da 500 euro scadrà il 1° ottobre prossimo. Sul piatto, da parte del governo, ci sono 204 milioni di euro collegati ad un progresso tecnologico di tutte le famiglie con Isee fino a 20mila euro.

Mai come negli ultimi sedici mesi, con lockdown che ha aumentato il numero di lavoratori in smart working e ha anche introdotto la Dad nel mondo di scuola e università, l’abbiamo capito. L’Italia è ancora terribilmente indietro sia come linee, a partire dalla fibra, che come dotazioni tecnologiche nelle singole famiglie.

In questo senso il bonus da 500 euro è destinato a risolvere alcuni dei problemi. Resta fissato il paletto della soglia massima dei 20mila euro, attestati dall’Isee, e sarà possibile richiederlo solo una volta per ogni nucleo familiare. Ma per il resto, tutti quelli che rispettano queste condizioni, possono accedere fino ad esaurimento del budget. E fino ad oggi risulta che il 57% della cifra complessiva non è ancora stato richiesto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Bonus sociale 2021: quando parte, a chi spetta, come richiederlo

Bonus pc e tablet 2021: la richiesta scatta al contratto con un operatore di telefonia

Ma come funziona il bonus pc e tablet 2021? Diventa uno sconto per dotarsi di una rete internet a banda ultralarga ma anche un pc o di un tablet. Chi vive in zone raggiunte da più di un operatore con connessioni veloci potrà quindi richiedere il passaggio alla banda ultralarga all’operatore del quale è cliente, oppure ad un concorrente.

(Pixabay)

Ma è anche possibile utilizzare il bonus per poi effettuare il passaggio ad un altro operatore utilizzando la parte rimasta del bonus. Questo però sempre la velocità di connessione sia pari a quella del contratto precedente e senza che il recesso preveda dei costi.

Invece non è richiedere il bonus esclusivamente per acquistare il tablet o il pc. Quindi i dispositivi devono essere richiesti direttamente all’operatore con il quale si sottoscrive una connessione internet. In effetti il bonus non sarà dato dato direttamente all’utente, ma dovrà essere chiesto all’operatore di telefonia quando si sottoscrive il contratto con lui.

0 commenti su “Bonus pc e tablet 2021: 500 euro disponibili, come richiederli

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: